IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni Alassio, Jan Casella: “Il lavoro svolto ha pagato”

Alassio. Jan Casella, candidato sindaco ad Alassio per la Sinistra Alassina, all’indomani del voto che lo ha visto raccogliere l’11,15% dei consensi, esprime il proprio commento sull’esito del voto.

“Siamo molto soddisfatti per il nostro risultato – afferma – perché, al di là di chi ha vinto o perso, Alassio si conferma comunque un bacino elettorale fortemente orientato verso il centrodestra. Siamo partiti con l’idea che a sinistra ci fosse uno spazio politico sufficiente a raggiungere quel 10% di consensi che ritenevamo necessario per entrare in consiglio comunale e, nonostante avessimo ben chiare le difficoltà ci siamo decisi, abbiamo lavorato bene, e siamo riusciti addirittura a superare l’obiettivo”.

“Segno – prosegue Casella – che il lavoro svolto ha pagato, soprattutto per merito di un programma elettorale che è piaciuto, e quindi per il futuro dovremo impegnarci al massimo per far proseguire i nostri progetti, aumentando il consenso che si è coagulato attorno a Sinistra Alassina”.

“Siamo felici che sia terminata l’era Melgrati – sottolinea Casella -, dieci anni di un governo autoreferenziale e incapace di ascoltare la gente, che ha pesantemente impoverito la città dal punto di vista economico e sociale. Oltretutto l’eredità finanziaria che ha lasciato è pesantissima, e fin d’ora siamo pronti a fare la nostra parte per il bene della città”.

“A Roberto Avogadro – dichiara – vanno le nostre congratulazioni e i complimenti per il risultato che ha raggiunto con la sua lista, cogliendo una vittoria che non era per nulla scontata. Finite le diatribe da campagna elettorale, ci auguriamo che la politica torni ad essere motivo di confronto costruttivo, senza demonizzazione dell’avversario e tralasciando odi, rancori e spiriti di rivalsa. Un dialogo che può ripartire in modo positivo dalla comunanza di alcuni punti presenti nei nostri rispettivi programmi elettorali”.

“Noi ringraziamo ancora tutti gli amici elettori che ci hanno dato la loro fiducia. Siamo stati e vogliamo continuare ad essere, per loro e con loro, un laboratorio per giungere ad una vera unità della sinistra. Abbiamo visto che per ottenere dei risultati occorre essere ben radicati nel tessuto cittadino e proporre soluzioni che siano praticabili, frutto della conoscenza diretta dei problemi che gravano sul nostro territorio. Per farlo al meglio occorrerà mantenere ed ampliare quella rete di rapporti con quartieri, frazioni, associazioni che in occasione della campagna elettorale si è infittita. Un impegno non facile – conclude Casella – ma a cui vogliamo dare continuità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Total War
    Scritto da Space Limit

    sto all’estremo opposto di sto ragazzo ma la dichiarazione rilasciata è da tanto di cappello. imparino un pò da questo giovane quelle macchiette del pd.