IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni Alassio, Di Tullio (Pd): “Che Avogadro sia di centrodestra non ce ne frega, guardiamo il programma”

Savona. Il segretario provinciale del Pd, Livio Di Tullio, replica al Carrocci: “Devo dire che il segretario di un partito come la Lega Nord che parla di sicurezza dopo che a Roma stanno approvando il processo breve per salvare Berlusconi dalla giustizia, ma liberando in questo modo centinaia di criminali che usufruiranno della stessa legge, fa ridere se non piangere”.

Quindi la risposta a Ripamonti, segretario leghista, che ha parlato di “sbandamento” del Partito Democratico in vista dell’appuntamento elettorale. “Quanto ad Alassio e a Loano – afferma Di Tullio – informo che le liste civiche non le ha inventate il Pd. L’oggetto del contendere non è il parlamento nazionale ma il singolo Comune. Il problema è amministrare il Comune sulla base di programmi condivisi”.

“Nel caso di Alassio non abbiamo alcun dubbio che Avogadro sia una persona che ha una cultura politica di centrodestra, ma non ce ne frega nulla. Non deve fare leggi nazionali ma amministrare bene Alassio. Pensiamo che sulla base del suo programma noi lo si possa aiutare ad amministrare bene quella città. Non è stato per noi una scelta facile ma visto il disastro combinato dal Pdl ad Alassio, con l’attività amministrativa bloccata, la crisi economica, la mancanza di case per i giovani alassini e le famiglie, il nostro primo dovere fosse di pensare al bene di Alassio e non al partito”.

“Quanto all’abusivismo commerciale – conclude Di Tullio – come ogni attività illecita, deve essere repressa. Così come deve essere garantita la sicurezza delle persone bianche, nere, gialle, povere o ricche che siano applicando le leggi dello Stato per tutto, non facendole solo per Berlusconi come fa la Lega”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Aurelio Bianchi

    Che il PD Savonese sia un partito di potere, indifferente ai valori della politica, credo che sia ormai appurato.

    E’ divertente l’ammissione dello stesso segretario.