IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

E’ Renato Zero l’”inquieto dell’anno”: il 29 maggio a Finale per ritirare il premio

Finale L. E’ Renato Zero l’inquieto dell’anno 2011. Il camaleontico cantante e showman si aggiudica così un riconoscimento che gli calza a pennello, vista la sua eccentricità e la continua capacità di sorprendere, tipica di chi è sempre alla ricerca di qualcosa.

L’annuncio è stato dato questa mattina nel corso della conferenza presso la Sala Giunta del Comune di Finale Ligure nel Palazzo Civico in Via Pertica. Presenti il sindaco di Finale Ligure, Flaminio Richeri, l’assessore alla Cultura Nicola Viassolo e il presidente del circolo degli Inquieti Elio Ferraris.

Il riconoscimento è una simpatica attestazione pubblica al personaggio che, indipendentemente dai suoi campi di interesse o di attività, si sia contraddistinto per il suo essere inquieto. Come inquieto è da sempre il mitico Renato Zero.

Considerato un vero e proprio “cantattore” e chansonnier dalle grandi capacità istrioniche, provocatrici e trascinatorie, nel corso della sua lunga carriera ha pubblicato 34 album e scritto complessivamente più di 500 canzoni (alcune non ancora pubblicate), oltre numerosi testi e musiche per altri interpreti. Con più di venti milioni di copie vendute in oltre quarant’anni di attività, è uno dei cantautori italiani più amati, popolari e di maggior successo.

Il Premio Inquieto dell’Anno sarà consegnato domenica 29 maggio alle 16,30, all’Auditorium di Santa Caterina in Finalborgo, al termine della quarta edizione della Festa dell’Inquietudine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.