IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, Melgrati ad Avogadro: “Promessa disattesa, l’eliminazione del presidente del Consiglio”

Più informazioni su

Alassio. “Sembrava di essere a Mosca a una riunione del Politicburo, vista la presenza di quasi tutti i comunisti di Alassio, che sono usciti al sole come le lumache dopo la pioggia, dopo 18 anni di frustrazione, fieri del risultato del “loro” nuovo pupillo Avogadro, per anni dagli stessi criminalizzato”. Così Marco Melgrati commenta il primo Consiglio comunale di Alassio.

“Dopo la bufala della promessa di Gaibisso vicesindaco, fattibile, e avevamo anche spiegato come, ma presto accantonato dopo l’uso, un’altra promessa della campagna elettorale è stata disattesa sacrificandola sull’altare della spartizione delle poltrone degna del manuale Cancelli: la eliminazione della figura, “costosa” perché retribuita, del Presidente del Consiglio” dice Melgrati.

“Infatti in campagna elettorale più volte Avogadro aveva dichiarato di voler cancellare le figura del Presidente del Consiglio, definendola “un costo inutile”: pronti via e la poltrona assegnata al fedelissimo ex Pdl Matteo Monti. A quanti voltafaccia e promesse disattese dovremo ancora assistere?” si chiede Melgrati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alex

    Sarebbe tanto bello per una volta sentire il silenzio!! Ci farebbe una figura sicuramente migliore che quella che stà facendo adesso da impaurito, bocciato e geloso degli altri!!
    Ma come noi poveracci ci compianciamo che Alassio voglia rinascere dall’incendio che la ha devastata negli ultimi dieci anni e lei che lo ha appiccato ancora ci butta benzina sopra…..per cortesia!!!

  2. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    ..sarà meglio che ti prepari un opposizione un po’ piu’ concreta e fattiva…perchè questi “pallidi” argomenti non fanno altro che ricordare a tutti gli alassini uno dei tanti motivi per cui i LIBERAL-POST-SOCIALISTI sono stati TROMBATI :-)