IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Comitato Albamare, servono risposte sulla mobiltà: incontro con i candidati a Villa Cambiaso

Savona. “Nei pochi incontri pubblici con i candidati sindaco per la città di Savona le domande hanno spaziato su una molti argomenti: molti problemi importanti, quali la Tirreno Power e quindi le ricadute in inquinamento e danni alla salute, la piattaforma Maersk e gli impatti ambientali e sui trasporti su gomma e su ferrovia, il problema casa ed il problema salute hanno occupato la scena. Il problema della mobilità è stato trattato a nostro avviso in troppo poco tempo”. A dirlo è il presidente del Comitato Casello Albamare Paolo Forzano.

“C’è bisogno di rendere più vivibile la città diminuendo l’impatto dell’auto ma è altrettanto vero che non bastano piste ciclabili (ora praticamente inesistenti) e parcheggi quì e là quali ha proposto il recente Piano Urbano della Mobilità e del Traffico” osserva Forzano che aggiunge: “Ci vuole di più, ed in una società basata sul trasporto su gomma, ed in un’area congestionata come quella savonese ci vogliono scelte efficaci. E’ per questo che abbiamo organizzato un incontro a tema: la mobilità, che comprende tutte le sue componenti (auto, bus, camion, pedoni, biciclette, parcheggi) ma anche interventi per fluidificare la viabilità, per sciogliere quei ‘tappi’ di traffico (Albisola, torretta, ma anche il ponente savonese), per indirizzare componenti di traffico importanti come quelle per il porto, l’ospedale, i centri commerciali, le scuole”.

Il comitato casello Albamare Albisola Savona pone delle domande: qual’è la proposta dei nostri candidati sindaco?. Le risposte si potranno ascoltare giovedì (12 maggio) a Villa Cambiaso, alle 21. Marco Gervino, caporedattore del Letimbro, modererà la serata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.