IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare: ubriaco e manesco picchia anche il carabiniere che lo ha arrestato

Carcare. In paese tutti sapevano di quell’odioso “vizietto” di alzare il gomito e poi prendersela con la moglie. E’ per questo che, quando l’11 aprile scorso, qualcuno lo ha visto aggirarsi in strada, a Carcare, palesemente ubriaco ha subito avvisato i carabinieri che lo hanno denunciato per ubriachezza molesta e hanno chiamato la moglie per metterla in guardia ed informarla delle condizioni del marito.

A quel punto la signora ha evitato di farsi trovare in casa e l’uomo – G.F., 47 anni, di Cairo Montenotte – ha pensato bene di prendersela con il figlio della donna e la fidanzata di lui. Botte e minacce, e poi l’intervento dei carabinieri cui l’uomo ha opposto resistenza aggredendo e minacciando un militare. Per questo è stato arrestato per lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

Tornato in libertà, l’uomo si è messo però di nuovo all’opera e ieri sera si è recato presso il domicilio privato del militare che gli aveva messo le manette entrando nel cortile e mettendo a soqquadro fioriere e tutto ciò che ha trovato sulla sua strada. G.F. viene dunque portato in caserma, dove ammette le sue responsabilità, ma poi ha un improvviso scatto d’ira e prende per il collo un altro militare (prognosi di dieci giorni). Di qui un altro fermo per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento, lesioni personali, violazione di domicilio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giasone

    antichi rimedi della nonna , anzi del nonno
    manganello e olio di ricino in abbondanza renderebbero il tipo mansueto
    è inaudito che l’immagine del carabiniere possa venire umilata fino a questo punto
    non ditemi che i 18 mesi come massimo con la condizionale che potrebbbe prendere il signore

  2. Scritto da freeholly9

    chissa’…. un posto come consigliere….

  3. sampei29
    Scritto da sampei29

    Un “uomo” veramete piccolo!
    Sarà meglio che facciano qualcosa prima che questo imbecille combini qualcosa di ancora più grave!