IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Seconda Categoria: promosso il Borghetto Santo Spirito

Borghetto Santo Spirito. Dopo oltre venti anni il Borghetto Santo Spirito torna in Prima Categoria, dalla quale mancava dal 1989. Alla luce delle tre retrocessioni dalla serie superiore, tutte savonesi (Pallare, Laigueglia e San Nazario Varazze), è evidente che nel girone A, oltre a Carlin’s Boys e Calizzano, ci sarà posto per i granata.

La certezza è maturata con il successo per 2 a 1 in casa del Cengio. Una partita che, complice il 5 a 0 dell’andata, non aveva molto da dire. Avanti con Leocadia nel primo tempo, il Borghetto ha raddoppiato con Zirano nel secondo. Per i locali ha accorciato Viglione.

Quinto al termine della stagione regolare, il team del presidente Giuseppe Marino ha disputato un eccellente girone di ritorno, grazie al campio di rotta avvenuto con l’arrivo dell’allenatore Andrea Biolzi a fine novembre. Da quel momento in poi, playoff compresi, i granata hanno vinto 14 partite su 22 disputate.

Terza posizione per l’Aurora Calcio che, dopo aver vinto 3 – 1 sul Legino, ha pareggiato 1 – 1 al Ruffinengo. Entrambe nel secondo tempo le segnature, con vantaggio giallonero ad opera di Veneziano e pareggio dei locali con De Luca.

Per quanto riguarda la Terza Categoria, la partita di ritorno tra San Filippo Neri e Bastia è terminata 0 a 0. I giallorossi di mister Franco Genduso si sono classificati primi nei playoff; seconda piazza per il team allenato da Cesare Renzini. Terzo il Mallare che ha vinto per 2 a 1 in casa del San Bartolomeo, ad Andora.

Non è da escludere che per tutte e quattro si aprano le porte della Seconda Categoria, dalla quale sono scese in Terza Categoria, per quanto riguarda i gironi ponentini, Borgio Verezzi, Bordighera, Dopolavoro Ferroviario Savona e Rocchettese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.