IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Promozione: il Varazze non riesce ad evitare la retrocessione

Varazze. Dopo il San Nazario Varazze, sceso dalla Prima alla Seconda Categoria, è retrocessione anche per l’altra squadra della città.

Il Varazze, infatti, ha pareggiato 1 a 1 sul campo della Sampierdarenese. Stesso risultato dell’andata, pertanto sono i genovesi, piazzatisi meglio al termine della stagione regolare, a rimanere in Eccellenza. I neroazzurri sono passati in svantaggio sul finire del primo tempo per un goal di Stefano Pigliacelli e hanno impattato ad inizio ripresa con Perata. Poi, però, la formazione di mister Graziano Pastine non è riuscita a capovolgere il risultato.

Questa la formazione del Varazze Don Bosco: Deraco, Tortarolo (s.t. 1° Gaggero), Perata, Cantale, Eretta, Scaggiotti, Calcagno (s.t. 8° Asslanaj), Gagliardi (s.t. 37° D’Aliesio).

Doppio pareggio anche nell’altra sfida playout. La Praese non è andata oltre lo 0 a 0 sul terreno del San Cipriano e fa così ritorno in Prima Categoria.

Per quanto riguarda i playoff, il Ceriale è stato battuto dal Campomorone anche nel ritorno della semifinale. Il risultato, 2 a 1, è frutto delle reti dei locali di Madaio e Ferrando per i locali, Corsini per i biancoazzurri. Tutte le segnature sono giunte nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo.

La squadra allenata da Gabriele Gervasi ha giocato con Scavuzzo, Molinar, Rosso, Gi. Gervasi, Pertosa (s.t. 13° Oberti), Calliku, Santanelli (s.t. 1° Cresci), Bellinghieri, Haidich (s.t. 30° De Fazio), Licata, Corsini.

Nell’altra semifinale, pareggio 1 a 1 tra Imperia e Colli di Luni. Locali in goal con Iannolo, pareggio degli ospiti con Giannini su rigore. Grazie a questo risultato la formazione di mister Alfredo Bencardino ha raggiunto la finale e, ieri, ha praticamente messo le mani sull’Eccellenza.

L’Imperia, infatti, ha vinto 1 – 5 in casa del Campomorone. Tutte nel secondo tempo le reti: neroazzurri a segno con Iannolo su rigore, pareggio di Madaio, poi goal di Carioti, Iannolo, Ambrosi e ancora Iannolo. Domenica ad Imperia la partita di ritorno avrà il solo scopo di permettere ai neroazzurri di festeggiare davanti al pubblico di casa.

Il Ceriale, nella partita di andata della finale per il terzo posto, ha avuto la meglio sul Colli di Luni per 1 a 0. Goal partita di Cresci al 20° del secondo tempo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.