IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Prima Categoria: Pallare condannato alla retrocessione

Villanova d’Albenga. Il Pallare segue il San Nazario Varazze in Seconda Categoria. Dopo aver pensato di dover affrontare un solo spareggio, contro il Laigueglia, i biancoazzurri erano stati chiamati a vedersela prima con il Sant’Ampelio, per stabilire quale dovesse essere la seconda squadra a retrocedere direttamente.

Sul campo di Villanova d’Albenga i bordigotti si sono imposti per 1 a 0. L’incontro è stato deciso da un goal di Cascina su assist di Marchese al 2° della ripresa.

Il Pallare allenato da Guido Grimaudo ha giocato la partita con Marenco, Porro, Rebella (s.t. 36° Altomari), Suffia, Lupi, Pistone, Berta, Zela, Laudando (s.t. 22° Giusto), Pontoglio (s.t. 45° Saino), Lo Piccolo.

Ora il Sant’Ampelio si giocherà la salvezza con il Laigueglia. Andata domenica 22 a Bordighera, ritorno domenica 29 sul campo dei biancoblu.

Per quanto riguarda i playoff, il Bragno ha già in tasca la semifinale. Venerdì sera si è imposto sul campo del Pietra Ligure con il risultato di 6 a 0. Avanti dopo pochi minuti grazie ad un’autorete di Usai, i biancoverdi hanno raddoppiato con Giannone e triplicato con Laurenza. Nel secondo tempo hanno arrotondato con Vuthai, Mao e Giannone.

I biancocelesti di mister Dondo hanno giocato con Bosio, Carrossino, Usai, Vanzini, Sancinito, Alestra, Fornari (s.t. 35° Calandrino), Panarello, Fontana, Celella, Sole (s.t. 12° Fraire); a disposizione Rumbolo, Ravano, Sansalone, Nezha, Infante.

Il Bragno guidato da Bertino è sceso in campo con Rivado, Olivieri (s.t. 40° Zunino), Luvotto, Mao, De Madre, Abbaldo, Di Mare, Laurenza, Vuthai (s.t. 23° Ceppi), Giannone (s.t. 30° Cavalli), Ferraro; a disposizione Niello, Basso, Caviglia, Briano.

Per quanto riguarda la semifinale per il titolo di campione regionale, il Quiliano ha battuto per 3 a 0 il Cogoleto. Le reti portano le firme di Recagno al 39° del primo tempo e, nella ripresa, di Montalto al 35° e Corti al 46°.

I biancorossi allenati da Gerundo hanno giocato con Cancellara, De Luca (s.t. 3° Corti), Recagno, Acquati (s.t. 15° Komoni), Dalpiaz, Dessì (s.t. 35° Cosentino), Montalto, Baldi, Piovesan, Travi, Ivaldi; a disposizione Pelosin, Armellino, Anselmo, Di Micco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.