IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Loanesi: pomeriggio malinconico, addio Eccellenza

Loano. Un avvio di campionato disastroso, con 5 punti nelle prime 12 giornate. Poi un deciso cambio di rotta, con il rafforzamento della rosa, l’avvicendamento sulla panchina e i risultati che avevano dato speranza all’ambiente e avevano portato i rossoblu al quintultimo posto.

A fine stagione la Loanesi pareva aver dalla sua tutti i numeri per aggiudicarsi lo spareggio salvezza con il Fontanabuona. Ma così non è stato. Battuti all’andata, i rossoblu non sono andati oltre al pareggio interno. E così, dopo una lunga serie di stagioni trascorse in Eccellenza, con tanto di esperienza in serie D, la squadra di Loano fa ritorno in Promozione.

Ieri, sul campo di casa, la Loanesi ha provato a fare la partita, costretta a giocare per vincere dal risultato dell’andata. Ma al 28°, su azione di contropiede, il Fontanabuona riparte e si presenta al limite con Memoli che tira, Rossi respinge e Casella appoggia in rete. Subito il duro colpo, la formazione allenata da Amedeo Di Latte si spinge all’attacco e viene ripagata al 13° della ripresa, quando Tomao si procura un rigore e Giglio lo trasforma. Entrambi gli allenatori vengono espulsi per proteste. Il Fontanabuona si chiude, scampa il pericolo con un salvataggio sulla linea e un palo colpito da Giglio, poi può festeggiare la permanenza in Eccellenza.

La Loanesi ha giocato con Rossi, Illiano (s.t. 1° Jaouhari), Grande, Pastorino (s.t. 34° Bellissimo), De Rosa (s.t. 39° Battuello), Monticchi, Tomao, Monteleone, Giglio, Valentino, Cattardico. La squadra di mister Porro ha schierato Mancini, Firenze, J. Conti, S. Conti, Lenzi, Napello, Bacigalupo (s.t. 25° Asini), Pasticcio, Casella (s.t. 39° Michelis), Memoli, Biggi (s.t. 29° Bruno).

Nell’altro spareggio, successo della Sestrese in casa del Ventimiglia per 2 a 1, ma a retrocedere sono i genovesi, battuti all’andata con due reti di scarto. Tutte dal dischetto le reti, tutte nel secondo tempo: a segno Rosati per gli ospiti, pareggio di Brignoli e goal vittoria di Compagnone.

Per completare il panorama dell’Eccellenza mancano gli spareggi promozione. Domenica 29 maggio la Pro Imperia giocherà sul campo del Fontanafredda la gara di andata del primo turno. Molte squadre liguri tifano per i bianconeroazzurri, perché, accedendo in serie D, libererebbero un posto in più in Eccellenza e, “a cascata”, anche nelle categorie inferiori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.