IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 7 femminile: Vado travolgente, Valleggia ko nel derby per 4-1 foto

Vado L. Il Vado fa il bis conquistando con una netta vittoria per 4-1 anche il derby di ritorno del campionato di calcio a sette femminile Uisp. In campo si vede davvero un brutto Valleggia, che non entra mai in partita e che, trovandosi davanti una squadra determinata ad ottenere i due punti in gioco, finisce malamente ko.

Il primo tempo si conclude con il Vado in vantaggio di 2 reti: primo goal di Rebella servita magistralmente da Siri dopo un calcio d’angolo e raddoppio di un’ispirata Siri che supera due avversarie bucando la difesa palla al piede e piazza sotto la traversa. Nella prima frazione Grisolia e compagne si fanno vedere poco dalle parti del portiere avversario: il gioco delle viola si blocca inesorabilmente a centrocampo.

La seconda frazione di gioco è più combattuta della prima, il Valleggia cerca di rimettersi in corsa ma manca di ordine e concretezza. Con le ragazze di mister Pedemonte tutte in attacco ne approfitta Zanda che ha la possibilità di andare al tiro da ottima posizione: nulla può Stevanin che, dopo una prima parata, vede Amadei (lasciata sola dalla difesa) pronta ad insaccare la terza rete.

Il Valleggia non raccoglie i frutti della propria offensiva anche grazie a Colangelo, che salva due belle conclusioni di Gulli. Grisolia e compagne non trovano la via del gol che, poco dopo, viene invece trovata da Zanda che realizza in tuffo l’ultima segnatura per la squadra ospite dopo che Amadei e Rebella se erano viste respinte le proprie conclusioni rispettivamente da portiere e palo.

Sul finale Michela Sardo (una delle migliori in campo del Valleggia) trova il gol con un tiro dalla lunga distanza che però non può riaprire la partita. Nonostante questo risultato negativo il Valleggia può esultare per l’ottimo campionato disputato quest’anno: Grisolia e compagne chiuderanno tra le prime quattro e, l’11 giugno, parteciperanno alle finali di Marassi. Il Vado, che resta a 3 lunghezze di distanza dal Valleggia, può però esultare per le due vittorie nel derby.

Per il Vado hanno giocato: Colangelo, Siri, Rebella, Amadei, Zanda, Campione, Gambino, Signoriello, Catarsi. Per il Valleggia: Stevanin, Ratto, Imberti, Grisolia, Gulli, Negro, Corrias, Sincich, Salazar, Sardo. Reti: Rebella; Siri; Amadei; Zanda; Sardo. (foto Marco Ferrando).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.