IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borgio, “Ragazzi sul palco”: al Gassman incontro sulla lotta alla mafia

Borgio Verezzi. Nell’ambito della settima edizione della Rassegna Regionale di Teatro della Scuola “Ragazzi sul Palco”, un evento che contribuisce a qualificare ulteriormente la manifestazione nei suoi risvolti sociali ed educativi: verso le ore 12 parlerà dal palco del Teatro Gassman Vito Lo Monaco, presidente del Centro Studi Pio La Torre di Palermo, giunto appositamente a Borgio Verezzi per incontrare i ragazzi e i giovani sul tema della lotta alla mafia. In particolare illustrerà il Progetto Educativo Antimafia a cui l’Istituto “Falcone” di Loano, partecipante alla Rassegna, ha aderito.

Alle ore 12 infatti andrà in scena lo spettacolo “Fango” di Gabriello Montemagno (regia di Nello Simoncini) allestito dall’Istituto Falcone di Loano nell’ambito delle attività legate al Laboratorio di Legalità. A questo Laboratorio partecipano docenti e studenti che insieme sviluppano temi legati al senso dello Stato e della legalità, tematica fondamentale dell’Istituto loanese. Il Laboratorio ha anche il compito di programmare, coordinare eventi e manifestazioni connessi alla Legalità , raccoglie materiale cartaceo e video sul tema della lotta alla mafia. Il Laboratorio collabora con il centro studi Pio La Torre partecipando a videoconferenze e questionari programmati dal centro nell’ambito del progetto educativo antimafia.

Oltre al Falcone, oggi sul palco del Gassman si esibiscono l’Istituto Majorana-Giorgi di Genova, il Classico “Parentucelli” di Sarzana, l’Istituto “In Memoria dei Morti per la Patria” di Chiavari e stasera il “Chiabrera” di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.