IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borgio, la rassegna “Ragazzi sul Palco” resiste alla crisi

Più informazioni su

Borgio Verezzi. Nell’attuale panorama del “Teatro Educazione”, mentre assistiamo alla crisi più o meno pronunciata delle principali rassegne di Teatro-Scuola a livello nazionale (si pensi anche solo al progressivo calo di presenze registrato dalle più importanti rassegne nazionali di Teatro della Scuola), la rassegna regionale “Ragazzi sul Palco” di Borgio Verezzi risulta invece stabile, viva, capace di attirare ogni anno nuove scuole nell’evento al Teatro Gassman.

“Registriamo anche per quest’anno, la settima edizione, la tenuta numerica e qualitativa della Rassegna regionale borgese, che si conferma quale importante manifestazione di Teatro Scuola a livello regionale – si legge in una nota – Le scuole partecipanti all’edizione 2011 (16-20 maggio) saranno 23, con una decisa prevalenza delle scuole superiori: 15 istituti secondari di secondo grado, di cui 2 “Progetti Interscolastici” (progetti che coinvolgono più scuole insieme) e 2 scuole provenienti da fuori Regione (Milano e Lugo – RA); 8 scuole medie di cui 1 proveniente da fuori regione (Rho – MI)”.

Per permettere una più ampia partecipazione del pubblico “esterno”, tre spettacoli sono stati programmati in orario serale (dal lunedì al mercoledì), mentre tutti gli altri avranno luogo in orario mattutino o pomeridiano, con pubblico prevalentemente scolastico.

Si conferma la composizione del Comitato Tecnico di Valutazione della Rassegna composto dagli esperti di Teatro-Educazione Graziella Perego, Gianni Nosenghi e Silvano Godani, nonché la presenza dell’osservatore AGITA Salvatore Guadagnuolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.