IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball, Little League: primo successo per i Finale Tigers

Albissola Marina. Dopo un braccio di ferro entusiasmante, al Cameli di Albissola, i Tigers di Faè Djeraba e Lorenzo Battaglieri sono riusciti a strappare la loro prima vittoria stagionale, aggiudicandosi la partita per 12 a 8 contro i padroni di casa dei Cubs dei coach Flavio Pomogranato e Carlos De La Rosa.

Un incontro molto equilibrato dove, dopo un primo inning in parità, il risultato si è sbloccato grazie ad una gran battuta di Lorenzo Taddei, che ha portato “a casa” i suoi compagni di squadra. “Angelo Tessore, il lanciatore dei Cubs – spiegano gli allenatori della squadra finalese, che a Feglino ha il suo campo di casa – era potente, preciso e difficile da battere, perché solo al secondo inning i nostri sono riusciti a trovare gli spazi nella difesa avversaria per andare a punto”.

Nonostante l’esiguo vantaggio degli ospiti, gli albisolesi non hanno mai mollato, portandosi sotto i Tigers con le battute di Shasa Gugliemi e Lorenzo Coico (che ha rilevato sul monte di lancio un esausto Angelo Tessore), facendo vedere giocate molto interessanti in difesa.

Per le giovani tigri in evidenza il lanciatore di partenza Davide Frangiamore, poi rilevato da Lorenzo Taddei, quindi da Luca Schiappapietre, con chiusura di Paride Saccani. Interessante il debutto di Gianluca Porro nel ruolo di ricevitore, sempre molto veloce nella corsa sulle basi il giovanissimo Marco Chiesa. Sono andati a punto Luca Marcoli, Matteo Battaglieri, Luigi Sambarino e Giovanni Revelli, quest’ultimo anche autore di un’eliminazione in terza base.

“Una piccola battuta d’arresto – dice Carlos De La Rosa, coach dei Cubs -. Ai nostri è mancata un po’ di determinazione per risalire. Comunque i ragazzi si sono divertiti e sono pronti a tornare in campo con grinta per le prossime partite”.

Nei Cubs hanno giocato Angelo Tessore, Tommaso Minuto, Shasa Gugliemi, Giovanni Colla, Damiano Cordì, Nicola Colombo, Matteo Colombo, Roger Rabellino, Lorenzo Marcelli, Lorenzo Coico, Gabriel Chirico, Gabriel Diamantini e Daniele Rotondi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.