IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball Club Cairese: primo successo nella Northwest League, Allievi avanti tutta

Cairo Montenotte. Continua la corsa in testa alla classifica della formazione Allievi della Cairese. Sabato i biancorossi hanno espugnato il campo dei Manhattan Pinerolo con il punteggio di 12 a 2.

La formazione valbormidese non ha avuto grosse difficoltà nel fare suo il risultato e, nonostante la prova nel complesso leggermente opaca, si segnala ancora una prestazione positiva del partente Berigliano, ma decisiva è risultata in particolare la prova in attacco con un parziale di 10 valide contro le 2 prodotte dalla formazione piemontese. Particolarmente ispirato Scarrone con due lunghissimi doppi e, a seguire, Berigliano e Baisi. Da registrare la prima valida nella categoria di Callegari.

Unica nota dolente l’infortunio extrasportivo di Sulsenti che, pur non potendo giocare, non ha voluto rinunciare alla trasferta e ha dato il suo contributo come suggeritore di prima base.

Sabato 7 magglio la squadra Allievi della Cairese affronterà la Juve 98 a Torino. La categoria Ragazzi, che riposava questa settimana, riprenderà sabato a Boves, dove la Cairese cercherà di consolidare il primato in classifica.

Per quanto riguarda la Northwest League, nella cornice del diamante comunale di via XXV Aprile è arrivata la prima vittoria stagionale per i Wild Ducks ai danni dei Killball Torino con il risultato di 12 a 3. Con l’innesto dei “veterani” Simone Lazzari, Luis Lunar e Alex Bazzicalupo, il gruppo di giovani cairesi ha trovato un po’ di sicurezza ed esperienza. Doti grazie alle quali hanno evitato i cali di concentrazione che hanno caratterizzato le prime partite del campionato dei valbormidesi.

Già dal primo inning i biancorossi si portano in vantaggio con Pascoli battuto a casa dalla bella valida di Lazzari, mentre in difesa un Umberto Bignoli particolarmente ispirato sul monte di lancio si rivelerà in grado di subire solo tre punti nei sei inning lanciati. La partita prosegue sui binari impostati fin dall’inizio, con i Wild Ducks che macinano punti su punti, arrivando vicini alla conclusione anticipata della partita per manifesta superiorità. Da segnalare le prestazioni di Zanola e Mazzoran, impeccabili per tutta la durata dell’incontro.

Il prossimo incontro dei cairesi sarà fuori casa, contro i Savona Mariners, domenica 15 maggio. I biancorossi sperano nel recupero di Luca Ginex, infortunatosi nel prepartita a causa di una pallinata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.