IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball, Cairese a gonfie vele tra Allievi e Northwest League foto

Cairo Montenotte. Ennesima vittoria per gli Allievi della Cairese che allungano la striscia positiva con la settima partita portata a casa su sette partite giocate. Grazie al risultato utile ottenuto sul diamante di Torino la Cairese è, quindi, solidamente in testa al girone e gara dopo gara dimostra di essere sempre più squadra.

La partita di sabato è la dimostrazione limpida del miglioramento e della crescita del gruppo. Una prestazione leggermente sotto tono dal punto di vista tecnico, con qualche sbavatura difensiva che però non ha influito sul risultato finale. Merito della grande prova caratteriale dei giovani valbormidesi, che hanno saputo portare a casa il risultato senza soffrire gli attacchi degli agguerriti torinesi.

Nella prima parte di partita i biancorossi partono forte e ipotecano la vittoria segnando quindici punti ai piemontesi che non riescono a reagire in maniera consistente fino alla fine del match. I ragazzi di Pascoli si complicano la vita nel finale, in un momento di rilassamento commettono qualche  errore di troppo, i bianconeri ne approfittano rischiando di riaprire una partita ormai virtualmente chiusa. Soltanto il carattere dei liguri sarà in grado di riaccendere la luce e di riportare sui binari iniziali la gara.

Nello scorer troviamo delle note confortanti in fase di attacco, in primis il fuoricampo esterno di Berigliano, poi i due doppi di Bonifacino e ancora il doppio di Baisi. Ad evidenziare la crescita della squadra intesa come gruppo, la difesa ha prodotto uno spettacolare “doppio gioco” aperto da Granata e chiuso dal binomio Pascoli – Bonifacino, il tutto sottolineato dall’applauso del folto pubblico presente allo stadio. Ora un turno di riposo per i ragazzi valbormidesi che riprenderanno sabato 28 maggio sul diamante casalingo contro i Genova Gryphons.

Cambiando scenario, continua l’avventura dei Wild Ducks nella Northwest League, con la seconda vittoria consecutiva ottenuta al termine di una partita infinita, che si è conclusa solo dopo gli inning supplementari, terminata 27 – 21.

Gara dal risultato altalentante, con le due compagini che si alternano al comando per tutta la durata del match. La Cairese è in vantaggio nei primi quattro inning, ma subisce il sorpasso dei savonesi e da questo punto in poi sarà una continua staffetta al comando fino all’ultimo out.

Sicuramente un match ricco di emozioni che non ha dato al pubblico nemmeno un attimo di respiro, grazie alla grande quantità di giocate importanti, come ad esempio il grande slam di Umberto Palizzotto che ha portato la Cairese a giocare gli extra inning. Da segnalare l’esordio in maglia biancorossa di Manuel Valderrama che da veterano ha messo sul monte tutta la sua esperienza di giocatore professionista per chiudere l’incontro. Sabato 21 maggio alle 16 per i Wild Ducks ci sarà la gara di ritorno sul diamante casalingo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.