IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bancarotta documentale per società vadese: due condanne ed una assoluzione

Savona. Due condanne ed una assoluzione per bancarotta documentale. A fallire era stata la “Vignoble Sas” una società che aveva gestito uno stabilimento balneare a Vado Ligure e che avrebbe dovuto prendere in gestione una pizzeria. Ad essere condannati una 77enne di Savona, F.C., ed un 46enne, P.A., di Vado. La prima a sei mesi di reclusione ed il secondo a tre anni, oltre all’interdizione per 5 anni dai pubblici uffici, ma la pena è stata indultata per entrambi.

La condanna è arrivata per la distrazione delle carte contabili degli anni 2004/2005 perché per gli anni dal 2001 al 2003 i due imputati sono stati assolti perché il fatto non sussiste. Assolto per non aver commesso il fatto invece un terzo imputato, A.D.B., 58enne di Imperia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.