IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Autotrasporto, confermato il fermo nazionale: motori spenti per 5 giorni

Più informazioni su

Motori spenti per cinque giorni. Trasportunito conferma: da lunedì prossimo, 16 maggio, a venerdì notte, 20 maggio, gli autotrasportatori italiani si asterranno dal lavoro.

“Anche gli ultimi tentativi, inclusa la recente manifestazione di protesta a Roma, di far comprendere al Governo la gravità della situazione e i rischi di un fermo che è diventata la scelta della disperazione per una categoria metodicamente gabbata da tre anni di promesse non mantenute, sono falliti”, si legge in una nota.

“Ieri – precisa Franco Pensiero, presidente di Trasportounito – abbiamo lanciato un ultimo appello al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, che non ha trovato il tempo di ricevere la categoria. Per una associazione giovane come Trasportounito non è facile assumersi un impegno così gravoso, ma abbiamo deciso l’estrema manifestazione di protesta, indipendentemente dalle sigle, per difendere tutto l’autotrasporto che è stato privato di quelle norme elementari senza le quali il mercato non esiste e le imprese falliscono, oppure, per sopravvivere devono cedere all’illegalità”.

“Per tre anni – ribadisce Pensiero – gli autotrasportatori hanno raccolto solo norme prive di contenuti pratici ed espressamente scritte per essere violate. Ora è venuto il momento di difendere il reale valore del nostro lavoro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.