IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Amministrative: dove, come e quando si vota nei 12 comuni del savonese

Savona. Sono in corso di allestimento i seggi elettorali nei 12 comuni del savonese chiamati al rinnovo delle rispettive amministrazioni comunali. Si vota domani, domenica 15 maggio dalle ore 8.00 alle ore 22.00, e lunedì 16 maggio dalle ore 7.00 alle ore 15.00. In Provincia al voto il comune capoluogo, Savona, 51.882 votanti e 61 sezioni, l’unico con una popolazione superiore ai 15 mila abitanti. La scheda sarà di colore azzurro e reca i nomi e i cognomi dei candidati alla carica di sindaco, scritti entro un apposito rettangolo, al cui fianco sono riportati i contrassegni della lista o delle liste con cui il candidato è collegato. L’elettore può votare per una delle liste, tracciando un segno sul relativo contrassegno; il voto così espresso si intende attribuito anche al candidato sindaco collegato; per un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, non scegliendo alcuna lista collegata; il voto così espresso si intende attribuito solo al candidato alla carica di sindaco; per un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e per una delle liste collegate, tracciando un segno sul relativo contrassegno; il voto così espresso si intende attribuito sia al candidato alla carica di sindaco sia alla lista collegata; per un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e per una lista non collegata, tracciando un segno sul relativo contrassegno; il voto così espresso si intende attribuito sia al candidato alla carica di sindaco sia alla lista non collegata (c.d. “voto disgiunto”). L’elettore può altresì manifestare un solo voto di preferenza per un candidato alla carica di consigliere comunale scrivendo, sull’apposita riga stampata sulla destra di ogni contrassegno di lista, il nominativo (solo il cognome o, in caso di omonimia, il cognome e nome e, ove occorra, data e luogo di nascita) del candidato preferito appartenente alla lista prescelta. Per il ballottaggio il voto si esprime tracciando un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato sindaco prescelto. Se alla prima tornata il candidato sindaco vincitore non ha raggiunto il 50%+1 dei consensi è previsto il ballottaggio (sistema elettorale maggioritario a doppio turno).

Gli altri comuni al voto hanno invece una popolazione inferiore ai 15 mila abitanti: Alassio con 9.766 elettori e 11 sezioni, Balestrino 614 votanti per una sezione, Borgio Verezzi 2.201 elettori con tre sezioni, Castelbianco con 272 votanti ed una sezione, Cisano sul Neva con 1.604 elettori e due sezioni, Loano 9.818 elettori con 10 sezioni, Spotorno con 3.476 votanti e quattro sezioni, Stella con 2.849 elettori e tre sezioni, Stellanello con 719 elettori e una sezione ed infine Testico con 180 votanti per una sezione. Nella scheda di coloro azzurro è indicato, a fianco del contrassegno, il candidato alla carica di sindaco. L’elettore ha diritto di votare per un candidato alla carica i sindaco, segnando il relativo contrassegno. L’elettore può altresì esprimere un voto di preferenza per un candidato alla carica di consigliere comunale compreso nella lista collegata al candidato alla carica di sindaco prescelto, scrivendone solo il cognome o, in caso di omonimia, il cognome e il nome e, ove occorra, data e luogo di nascita, nella apposita riga stampata sotto il medesimo contrassegno. Per questi undici comuni del Savonese vince il candiato sindaco che ottiene la maggioranza dei voti (sistema elettorale maggioritario a turno unico).

Il Ministero dell’Interno ricorda che gli elettori, per poter esercitare il diritto di voto presso gli uffici elettorali di sezione nelle cui liste risultano iscritti, dovranno esibire, oltre ad un documento di riconoscimento, la tessera elettorale personale a carattere permanente. Chi avesse smarrito la propria tessera elettorale personale potrà chiederne il duplicato agli uffici comunali che, a tal fine, saranno aperti anche sabato 14 maggio, dalle ore 9 alle ore 19, mentre domenica 15 e lunedì 16 maggio, giorni della votazione, per tutta la durata delle operazioni di voto.

Elenco delle sezioni elettorali nei 12 comuni al voto

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.