IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Allocco precipita sulle alture di Perti: soccorso da Enpa foto

Finale L. Il Finalese si sta rivelando sempre di più un’area apprezzata ed abitata dagli uccelli rapaci: lo dimostra la frequenza dei soccorsi di soggetti in difficoltà svolti dai volontari della Protezione Animali savonese, che ieri hanno raccolto un giovane allocco sulle alture di Perti.

Il volatile ha fratture alle ali ed alla schiena ed i veterinari dell’associazione sono impegnati in un difficile recupero. “Se riuscirà a sopravvivere verrà liberato in una zona protetta, magari non del Finalese, dove cacciatori e sindaci e proprietari terrieri loro amici sono impegnati a boicottare la creazione del parco naturale e quindi nuovi posti di lavoro e finanziamenti comunitari”, dicono i volontari.

Sono quasi 300, tra cui 120 nidiacei, i soggetti di fauna ferita o in difficoltà soccorsi quest’anno dall’Enpa, anche nei parchi regionali di Bergeggi e del Beigua, dove a occuparsene dovrebbero invece essere rispettivamente il Comune e l’organo di gestione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.