IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albisola, “Festival internazionale della Maiolica”: sabato la presentazione

Albisola Superiore. Sabato 4 giugno, alle ore 11, nella Sala Magnano della Camera di Commercio di Savona, avrà luogo, alla presenza delle autorità, la presentazione ufficiale della 6° edizione del “Festival internazionale della Maiolica”, quest’anno ispirato alla celebrazione del 150° anno dell’unità d’Italia.

Nel corso della presentazione sarà conferito il Premio alla carriera, assegnato, da una commissione costituita da rappresentanti degli enti interessati e dell’Associazione ceramisti, al ceramista che ha dedicato interamente la propria vita alla conservazione della tradizione familiare di rigore formale ed artistico nel campo ceramico.

Nello stesso giorno, alle ore 21, nei locali dell’ex “Asilo del centro”, sulla piazza antistante la Chiesa parrocchiale San Nicolò ad Albisola Superiore, si terrà la premiazione dei vincitori e l’inaugurazione della mostra delle numerose opere presentate al concorso ceramico organizzato con la collaborazione della Camera di Commercio di Savona e rivolto ai ceramisti sul tema dell’unità d’Italia. La serata sarà allietata dall’esibizione del duo musicale composto da Andrea Ravazzano alla tastiera e Silvia Schiaffino al flauto. Nell’occasione sarà inoltre consegnato ai numerosi concorrenti un attestato di partecipazione.

La mostra, allestita dall’Associazione ceramisti, sarà aperta al pubblico domenica 5 giugno e dal 10 al 12 giugno, dalle ore18 alle ore 21.

“La sesta edizione del Festival della Maiolica, che nasce come di consueto dalla collaborazione dei Comuni di Savona, Albissola Marina, Albisola Superiore e Genova – sottolinea l’assessore alla Cultura Giovanna Rolandi, da quest’anno responsabile per Albisola dell’evento – è rivolta, per unanime intenzione, alle botteghe artigiane di ceramica e agli artisti che in esse operano al fine di valorizzare un patrimonio inestimabile del nostro territorio, e della regione Liguria in generale, che va tutelato e incrementato. La valenza dell’inziativa ha fatto sì che si ottenesse dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri il logo ufficiale delle celebrazioni dei 150 anni e parimenti il sostegno economico della Fondazione De Mari, della Regione Liguria e della Camera di Commercio di Savona che ospita la presentazione”.

“La valorizzazione delle botteghe – conclude l’assessore Rolandi – passa anche attraverso il concorso che prevede un premio – acquisto di un certo numero di copie dei piatti vincenti da utilizzare da parte dei Comuni coinvolti come omaggio nelle loro manifestazioni”.

L’evento ha ottenuto il patrocinio della Provincia di Savona, dell’Associazione Italiana Città della Ceramica e ha visto l’attiva partecipazione dell’Associazione ceramisti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.