IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, restano in carcere i due estorsori albanesi

Albenga. Restano in carcere Valentin Bibaj e Erinol Celaj, rispettivamente di 25 e 19 anni, finiti in manette il 24 maggio scorso con l’accusa di estorsione. Il gip Emilio Fois ha dunque convalidato l’arresto dei due albanesi che da tempo perseguitavano un albenganese pretendendo il pagamento di un certo quantitativo di droga, frutto di più compravendite.

Gli spacciatori avevano ceduto cocaina in diverse occasioni al cliente, facendogli credito. Poi, però, hanno rivendicato i soldi. L’acquirente è stato quindi destinatario di intimidazioni e messaggi di percosse e di morte. I due albanesi si sono fatti consegnare 400 euro, poi hanno alzato la posta, chiedendo prima altri 200 e poi 1400 euro. L’intervento delle forze dell’ordine alla fine ha interrotto la vicenda, con l’arresto degli estorsori.

Intanto è i attesa di interrogatorio (previsto per sabato) il bengalese finito in manette ieri ad Albenga per aver tentato di rubare in un appartamento in via Kennedy.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.