IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, premio “Carlo Geddo” per il miglior arbitro ligure: ospite il “fischietto” Trentalange

Più informazioni su

Albenga. L’ex arbitro internazionale Alfredo Trentalange domani ospite di Albenga. Il noto fischietto, attualmente componente del Comitato Nazionale dell’Associazione Italiana Arbitri in veste di Responsabile del settore tecnico, nonché osservatore degli arbitri UEFA, si troverà tra le mura ingaune in qualità di ospite speciale della 22esima edizione del Premio “Carlo Geddo”, attesa iniziativa organizzata dalla Sezione di Albenga “Stefano Grasso” dell’AIA.

Ogni anno, con l’onorificenza in memoria dello storico fondatore, la sezione ingauna dell’associazione celebra e premia l’associato ligure che più si è distinto a livello nazionale. A ricevere l’ambito premio, per il 2011, sarà Davide Massa, arbitro della Sezione di Imperia che quest’anno ha esordito sui campi di Serie A. Tra gli altri titoli consegnati nel corso della cerimonia, il premio “Stefano Grasso”, con il quale il Consiglio Direttivo della sezione premia un osservatore arbitrale, appartenente all’Organo Tecnico Regionale, che si è distinto nel corso della stagione sportiva; “Simone Martino”, dedicato a un giovane emergente della Sezione di Albenga; “Gianluigi Ferro”, riservato a un arbitro che si è distinto a livello associativo e dirigenziale; “Claudio Rosso”, con il quale il Consiglio Direttivo della sezione premia un giovane associato a disposizione del C.R.A. (Comitato Regionale Arbitri) Liguria particolarmente distintosi nel corso della stagione sportiva.

La cerimonia di premiazione, alla presenza dei vertici della Sezione di Albenga dell’A.I.A. e di Aldo Marino, Consigliere Comunale con delega allo Sport, si svolgerà Sabato 21 Maggio alle ore 18.00 nella Sala Consiliare del Comune ingauno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.