IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga: gli alunni delle scuole medie Mameli in visita al Palazzo comunale foto

Albenga. Gli alunni delle medie in consiglio comunale. È successo questa mattina, nel Palazzo Comunale di Albenga, con la visita degli alunni delle “prime” della Scuola Media Statale “Goffredo Mameli” di Via degli Orti. Accompagnati dalle insegnanti, i ragazzi hanno effettuato un tour del palazzo, con visita guidata ai diversi uffici, culminata con la simulazione di una seduta di Consiglio Comunale, moderato da un giovane Presidente del Consiglio Comunale e piccoli consiglieri, alla quale hanno partecipato alcuni rappresentanti dell’Amministrazione Comunale. Oltre a Nicola J. Podio, Consigliere Comunale con delega alla Pubblica Istruzione e promotore dell’iniziativa, erano presenti il Sindaco di Albenga Rosy Guarnieri, il vice sindaco Roberto Schneck, gli Assessori Eraldo Ciangherotti, Diego Distilo e Ubaldo Pastorino, i Consiglieri Mauro Aicardi, Bruno Robello De Filippis e Sergio Savoré.

Gli amministratori, per oltre un’ora, hanno risposto alle tante domande dei ragazzi, sui temi più disparati, alle quali hanno risposto sia il Sindaco Guarnieri, sia gli assessori e i consiglieri delegati presenti. Non sono mancati momenti di ilarità: “Avete presente quando fate arrabbiare la vostra mamma e vi sgrida?”, ha chiesto l’assessore Diego Distilo nel rivolgersi ai ragazzi, nel rispondere a un quesito relativo all’Amministrazione. “Ecco, lo stesso succede qui. Per noi il sindaco è un po’ come una mamma, e se sbagliamo ci rimprovera, ma quando si arrabbia lei è molto peggio…”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.