IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga: convegno sulla figura di Giovanni Paolo II

Più informazioni su

Albenga. Sabato 14 maggio, alle ore 21, presso l’Auditorium San Carlo di Albenga, la Palazzo Oddo S.r.l. organizza una serata dal titolo “Giovanni Paolo II, l’uomo e il santo”, incontro incentrato sulla figura dell’ultimo pontefice a pochi giorni dalla sua beatificazione avvenuta lo scorso 1° maggio in Piazza San Pietro a Roma.

La conferenza, moderata da Don Gabriele Corini, Direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Albenga, ed introdotta dall’avvocato Alessandro Chirivì, Presidente della Palazzo Oddo S.r.l., avrà come relatori Monsignor Giorgio Brancaleoni, Vicario Generale della Diocesi di Albenga-Imperia, il quale interverrà sull’agiografia del nuovo beato e sui santi che maggiormente ne hanno ispirato la vocazione, ed il Professor Massimo Introvigne, che porterà una riflessione sui rapporti tra Giovanni Paolo II ed il marxismo, la Polonia, l’Italia, il suo successore Benedetto XVI, ed il ruolo fondamentale che Karol Wojtyla ha avuto nell’ultimo ventennio del ventesimo secolo e nei primi anni del ventunesimo, nella caduta dei regimi comunisti e nella critica al capitalismo selvaggio.

Massimo Introvigne, sociologo e studioso di filosofia, diritto e religione, personalità poliedrica e dai multiformi interessi, vice-responsabile nazionale di Alleanza cattolica, uno dei più attenti osservatori della cristianità, presenterà una relazione su Giovanni Paolo II, senza dubbio una delle personalità che maggiormente hanno influito nello sviluppo della storia dell’ultimo quarto del secolo scorso, analizzandone il pensiero, l’azione e la spiritualità.

“La beatificazione di Giovanni Paolo II, uno dei pontefici più amati di tutta la storia, ha emozionato i cristiani di tutto il mondo, idealmente presenti in Piazza San Pietro, e ha catalizzato su Roma un interesse planetario, costringendo credenti e non a confrontarsi con un uomo che ha lasciato un segno nella storia, con le sue parole, le sue azioni e la sua testimonianza”, dichiara Alessandro Chirivì, Presidente della Palazzo Oddo Srl. “La Palazzo Oddo non poteva restare indifferente ad un evento così significativo ed ha voluto così proporre alla cittadinanza una serata di approfondimento con relatori importanti e qualificati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.