IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga: conclusa la pulizia delle spiagge pubbliche foto

Albenga. Si è conclusa, nei giorni scorsi, la pulizia delle spiagge pubbliche di Albenga, a cura del Comune di Albenga e di Eco Albenga Spa. L’operazione di pulizia, che ha comportato oltre cinque giorni di lavoro, ha visto l’utilizzo di due escavatori, un camion e tre operai. I lavori hanno visto la rimozione di una notevole mole di alghe marine, in alcuni punti con strati superiori ai due metri di altezza, ma anche legna e materiale vario, dalle ruote di camion e autoveicoli e pezzi di soletta: data l’elevata quantità di materiali ritrovati, sono stati necessari oltre quindici viaggi di camion, che hanno costretto l’azienda a impegnare ulteriori operatori ecologici, al fine di rifinire le zone più colpite dalle mareggiate invernali.

Il tratto di litorale interessato dalla pulizia ha riguardato la spiaggia pubblica nei pressi del Circolo Nautico, la spiaggia nei pressi dei “Bagni Albenga”, la spiaggia nei pressi dei “Bagni Ondina” e i tratti di spiaggia vicino ai “Bagni Miramare” e nei pressi del chiosco “Il Galeone”.

“Come richiesto da Manuel Barbo, consigliere comunale con delega al demanio, quest’anno abbiamo terminato la pulizia delle spiagge in anticipo rispetto alla scaletta prefissata”, dichiara con soddisfazione Guido Lugani, consigliere d’amministrazione di Eco Albenga Spa. “Abbiamo inoltre disposto, nelle spiagge vicino alla giostra per bambini e quella nei pressi del ‘B-Side’, i contenitori per la raccolta rifiuti, affinché si possa accedere fin da subito a tali aree”. “Assieme al vice sindaco Roberto Schneck”, prosegue Lugani, “abbiamo evidenziato alcuni problemi strutturali nella scala che permette di accedere alla spiaggia libera zona ‘B-Side’, con un passamano ormai divelto e molto pericoloso poiché arrugginito, nonché alcuni fori al di sotto della struttura, così da poter intervenire per risolvere questi problemi prima della stagione estiva. Prima del mese di Giugno, infine, sarà effettuato sicuramente un ulteriore intervento di pulizia che interesserà i moli, e vedrà il collocamento di tutti i bidoni, affinché anche le spiagge possano eseguire una accurata raccolta differenziata”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.