IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, vittoria di Avogadro: un centinaio di voti di vantaggio su Villani

Alassio. Roberto Avogadro nuovo sindaco di Alassio. Non c’è ancora la conferma ufficiale ma, in questi minuti, in città tutti lo hanno già incoronato vincitore. Sarebbero infatti circa un centinaio i voti di scarto tra Avogadro ed il candidato del centrodestra Luca Villani: un risultato che non dovrebbe più permettere un ribaltone da parte del candidato del Pdl-Lega.

Se lo spoglio continuasse con questo andamento il candidato della lista “A come Alassio” sarebbe il nuovo primo cittadino. “Attenzione per i quartieri periferici e buone pratiche di amministrazione”: quando lo scrutinio volge al termine, Roberto Avogadro lascia partire le prime dichiarazioni da sindaco, sentendo la vittoria in pugno. “La campagna elettorale è stata dura ed è stato difficile il voto, ma lo scarto dei punti sancisce la nostra vittoria” sottolinea l’ex senatore, già primo cittadino negli anni Novanta.

Roberto Avogadro ha voluto spendere un pensiero anche per il suo avversario: “Villani non meritava di essere mandato così allo sbaraglio. E’ una persona onesta e pulita e mi dispiace molto per lui. Sono contento che tra noi ci sia stata una stretta di mano: è stato un avversario leale ma umanamente sono molto dispiaciuto per lui”.

Scambi di battute al vetriolo sono intercorsi, nella lunga corsa precedente al voto, soprattutto tra Marco Melgrati e Roberto Avogadro, più che con il cugino di quest’ultimo, Luca Villani, candidato di Lega e Pdl. Seguono in ordine nella raccolta di suffragi Angelo Galtieri (Insieme X) e Jan Casella (Sinistra Alassina).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.