IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, tra risate e appuntamenti culturali al “Salone del libro” foto

Più informazioni su

Alassio. Il sosia di Mr. Bean sarà il protagonista del secondo appuntamento dell’edizione primaverile della rassegna Alassio Cab, promossa dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura.

Mercoledì 11 maggio, alle ore 21.00, in piazza Partigiani, Arnaldo Mangini vestirà i panni del divertente Mr Bean, proponendo uno spettacolo teatrale, surreale, dissacrante e molto coinvolgente. Nella prima parte Arnaldo interpreterà se stesso sotto le mentite spoglie di Mr. Bean, imitazione dalla quale si è affrancato reinterpretando il personaggio e facendolo proprio con incredibile e camaleontica adesione. Nella seconda parte si presenta vestito solo della sua simpatia naturale e si passa quasi senza accorgersene alla metamorfosi che dal gesto porta alla parola, che conduce dal bruco mimo alla farfalla cabarettista.

Gli oggetti sono protagonisti sulla scena come l’artista stesso. Ma lo spettacolo è soprattutto interazione, subito il pubblico viene coinvolto. L’obiettivo è una partecipazione totale e sentita: gli spettatori diventano attori e parte integrante dello spettacolo. In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà nell’Ex Chiesa Anglicana.

Alassio si prepara anche ad un appuntamento più culturale: dal 12 al 16 maggio, parteciperà infatti alla ventiquattresima edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino (Stand n° T. 56. Pad. 3), per presentare l’edizione 2011 di “Alassio Cento Libri”. Il progetto di promozione letteraria, prevede l’assegnazione di due premi nazionali Un Autore per l’Europa e Un Editore per l’Europa, il Premio Alassio per l’Informazione Culturale, e il Riconoscimento Alassio Internazionale attribuito, in collaborazione con il Salone del Libro, ad una personalità del mondo letterario riconosciuta a livello europeo.

“Alassio Cento Libri – spiega l’Assessore alla Cultura, Monica Zioni – sarà nuovamente presente al Salone Internazionale del Libro per promuovere la città di Alassio e per consolidare la collaborazione con l’importante vetrina dell’editoria. Per il diciassettesimo anno, come è ormai tradizione a Torino presenteremo un convegno e consegneremo il Premio Alassio Internazionale 2011, che quest’anno andrà a Predrag Matvejevic. Sarà, invece consegnato a settembre, insieme agli altri due premi nazionali, il Premio Alassio per l’Informazione Culturale, assegnato quest’anno a Giovanni Minoli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.