IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, nascondeva l’hashish nell’elastico dei pantaloni: arrestato 39enne

Alassio. Nascondeva una stecca di hashish, circa 11 grammi di sostanza, nell’elastico della tuta. Un accorgimento che però non ha impedito ai carabinieri di Alassio di ritrovare lo stupefacente. Un 39enne, Roberto S., originario di Torino, ieri, è stato quindi arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio. L’uomo è stato fermato nelle vicinanze di una palazzina in via Sollai ad Alassio nel corso di un servizio di osservazione.

I militari infatti, qualche giorno fa, si erano accorti che nella via del centro alassino c’erano dei movimenti sospetti con molti giovani del posto che si avvicinavano ad un’abitazione e, dopo aver atteso qualche minuto, si allontanavano con aria furtiva. Altre volte invece era stato notato un uomo che, dopo essere uscito di casa, si avvicinava ad alcuni ragazzi con cui si scambiava qualcosa. Dopo qualche giorno di osservazione, individuato il modus operandi dello spacciatore, i carabinieri hanno così fatto scattare la trappola e si sono fatti trovare al posto di un potenziale cliente.

Dopo avergli trovato addosso la droga gli uomini dell’Arma hanno provveduto ad eseguire una perquisizione domiciliare che ha dato esito positivo. Nell’abitazione del 39enne infatti i carabinieri hanno ritrovato altri 160 grammi di hashish, suddivisi in due panetti, e altre stecche della stessa sostanza conservate nel cellophane (per un totale complessivo di circa 180 grammi di droga). Per lo spacciatore è così scattato immediato l’arresto. Sarà interrogato giovedì mattina dal gip Emilio Fois per la convalida del fermo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.