IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio: il vice sindaco reggente Aicardi saluta e ringrazia la cittadinanza

Più informazioni su

Alassio. Una lettera indirizzata alla cittadinanza con i lavori portati a termine e quelli ancora in fase di ultimazione. E’ quella che il sindaco reggente di Alassio Giovanni Aicardi ha indirizzato a tutti gli alassini contenente il bilancio della sua amministrazione

“Con le prossime elezioni comunali terminerà il mio mandato amministrativo nel comune di Alassio, pertanto con questa lettera vorrei ringraziare tutti i colleghi del consiglio comunale con cui ho collaborato in questi anni: dirigenti, funzionari e i dipendenti tutti. Ma senza dubbio il ringraziamento più grande va a voi Alassini per la fiducia e l’appoggio che mi avete concesso. Posso ritenermi soddisfatto di questa esperienza politica iniziata quasi per gioco quattordici anni fa ma che la passione e l’amore che nutro nei confronti della nostra bellissima città hanno trasformato in un impegno da adempiere con serietà ed in maniera responsabile” scrive Aicardi.

“E proprio grazie a questa passione credo di aver ben esercitato il mio ruolo, assieme ai colleghi ed amministratori, privilegiando sempre il bene di Alassio e lasciando un segno positivo nelle opere pubbliche di cui, sempre assieme ai miei Collaboratori, mi sono personalmente occupato quali: Realizzazione di impianti fotovoltaici su plessi comunali; Via Roma – sottoservizi nuovi – pavimentazione a basole; Passeggiata Ciccione; Realizzazione delle nuove cale nel porto turistico; Via Diaz; Realizzazione marciapiedi, illuminazione e piantumazione di Via Neghelli; Nuova residenza per anziani; Nuovo campo sportivo “Ferrando” e ancora molte altre opere di grande e piccola edilizia pubblica” continua Aicardi.

“Non nascondo il rammarico nel non essere risultato il successore ideale di questa amministrazione ma sono sicuramente compiaciuto per i lavori che ho portato a termine e per “l’eredità” che lascio al comune dal punto di vista dei lavori pubblici con numerosi progetti già pronti per essere appaltati e solo in attesa di finanziamenti, per fare degli esempi: Ristrutturazione di parte dei marciapiedi di Via Marconi e abbattimento delle barriere architettoniche; Lavori di pavimentazione del sagrato della chiesa sita in regione Madonna delle Grazie;Rifacimento della Passeggiata Baracca e Passeggiata Graff con adeguamento delle barriere architettoniche; Riqualificazione della Piazzetta del Passo; Progetto acquedottistico per il collegamento delle tubazioni dalla galleria dell’Aurelia Bis al serbatoio di Madonna delle Grazie;Progetto di ultimazione della Passeggiata Ciccione; Ristrutturazione e sottoservizi di Via Brennero;Projet financing per ristrutturazione Piazza Paccini – realizzazione parcheggi a rotazione; Parcheggi a rotazione Via Pera; Depurazione reflui fognari – procedura di affidamento completata; Progetti nuove asfaltature vie cittadine. In conclusione, felice di aver contribuito alla cura della nostra magnifica città, saluto tutti voi con un sincero e sentito ringraziamento” conclude Aicardi.


Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.