IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Queens of the beach”: stage di Beach Volley al BFly di Loano

Provincia. L’assessore provinciale alla cultura Livio Bracco ha presentato “Queens of the beach”, uno stage di quattro giorni che si svolgerà a Loano, presso il B-FLY Beach Club, tra atlete internazionali che disputano il World Tour di Beach Volley e che vedrà una serie di partite amichevoli aperte al pubblico in cui i vari team si affronteranno in incontri di altissimo livello.

Il “Queens of the Beach” vedrà la partecipazione della coppia italiana Daniela Gioria – Giulia Momoli, che da tre anni disputa il World Tour, già campionessa italiana, quinta ai campionati europei del 2009 e con ottimi piazzamenti nel World Tour 2008-2009 e 2010, insieme ad altri tre team europei provenienti da Germania, Austria e Belgio.

Lo stage inizierà il 15 settembre a Loano con l’arrivo dei vari team nazionali e si concluderà il 18 settembre. Le prime due giornate saranno dedicate agli allenamenti mentre nelle giornate di sabato 17 e domenica 18 sono previsti incontri tra le squadre a Loano alle quali il pubblico potrà assistere gratuitamente.

“E’ la prima volta che questo tipo di evento ha luogo in Liguria, ha dichiarato il responsabile del progetto Roberto Polo, ed un grazie particolare va in primis alla Provincia di Savona nella persona dell’assessore allo sport Livio Bracco, al Comune di Loano, alla Fondazione De Mari ed al B-FLY Beach Club che ospiterà il ritiro per tre giorni. Il network radiofonico ufficiale sarà Radio Savona Sound che seguirà l’evento sia in fase promozionale che nelle giornate del ritiro con servizi ed interviste alle protagoniste”.

“Grazie a questa manifestazione di elevato livello, che ospiterà atleti provenienti da tutto il mondo, speriamo di avvicinare tanti ragazzi alle discipline sportive e in particolare al beach volley, sempre più praticato in Italia e all’estero. Con la collaborazione della Fondazione De Mari ed del B-FLY Beach Club si darà vita per la prima volta a questo progetto legato in modo particolare alla nostra provincia e alla bellezza delle spiagge del nostro territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.