IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Truffa, volevano vendere discoteca a Spotorno ma licenze non erano in regola: in 2 a giudizio

Savona. Nell’agosto 2007 avevano trovato l’accordo per vendere il locale che gestivano, il “Ruota 2000 – El Remeneo”, dove si ballava latino-americano, a Spotorno. Il prezzo, 120 mila euro, era già stato fissato, ma quando, dopo aver versato i primi 15mila euro, l’acquirente si è reso conto dei problemi che aveva la discoteca ha bloccato l’affare e ha denunciato i due venditori. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti il locale infatti non era a norma: la licenza per la capienza massima non era a posto, così come la certificazione antincendio degli impianti di sicurezza.

In due, E.C., 41 anni, e N.V.C., cubano, di 39, sono stati rinviati a giudizio con l’accusa di truffa. Questa mattina, in Tribunale, si è svolta un’udienza del processo a loro carico. Dopo aver ascoltato alcuni teste il procedimento è stato rinviato al prossimo 13 giugno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.