IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trasferimento Piaggio e spostamento Aurelia: “Ipotesi percorribile e conveniente” foto

Finale L. Soddisfazione per l’incontro di oggi sul futuro trasferimento della Piaggio da Finale Ligure a Villanova d’Albenga è stato espresso anche dalle istituzioni. Gli assessori regionali, Marylin Fusco e Raffaella Paita, hanno sottolineato la comunione di intenti in vista di un unico obiettivo: ossia dare l’avvio a questa operazione nel più breve tempo possibile.

“Abbiamo parlato delgi aspetti progettuali che dovranno essere cambiati e si è trovata un’unità di intenti sul metodo per arrivare alla definizione del piano – ha detto l’assessore Fusco – Per ciò che concerne gli aspetti urbanistici, approfondiremo il progetto della variante, poi presenteremo l’ipotesi al Comitato di vigilanza che è stato istituito con l’accordo di programma, e apriremo la Conferenza dei servizi preliminare per dare luogo all’iter procedurale per l’approvazione della variante”.

“Questo progetto è per noi una priorità – ha aggiunto l’assessore Paita – Per quanto riguarda lo spostamento dell’Aurelia è un’ipotesi percorribile, e che oltretutto ci consentirebbe di intervenire con costi inferiori rispetto a quelli preventivati, il che, in un periodo di ristrettezze come questo, non è trascurabile”.

Infine, il sindaco di Finale Ligure, Flaminio Richeri, sottolinea come “lo spostamento dell’Aurelia sia per noi fondamentale per un effettivo miglioramento e per la realizzazione di un polo scolastico che possa essere un punto di riferimento per il comprensorio”, un tema caro anche all’assessore provinciale Carla Mattea che ha partecipato all’incontro odierno.

“La comunità d’intenti espressa dalle istituzioni conclude Richeri – penso che sia una garanzia non solo per l’azienda, ma soprattutto per i cittadini affinché venga tutelato il bene pubblico”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.