IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terza Categoria: Bastia al terzo posto, per l’Albingaunia la festa è vicina

Quiliano. Il girone savonese / imperiese di Terza Categoria si è rimesso in pari con il programma con i recuperi del 21° turno.

Tra i risultati spicca la vittoria per 2 a 1 del Bastia sul campo del Valleggia. La squadra allenata da Cesare Renzini è passata in vantaggio sul finire del primo tempo con Braga. I locali hanno ristabilito la parità al quarto d’ora della ripresa con Triolo, ma ad una decina di minuti dal termine G. Coppola ha realizzato il calcio di rigore che ha dato il successo ai biancorossi. Il Bastia aggancia così il San Bartolomeo al 3° posto in classifica, mentre il Valleggia, pur rimanendo in corsa per i playoff, vede scendere le proprie quotazioni. I purples si trovano ora a – 2 dal Mallare e davanti hanno anche il Val Prino, che però domenica si fermerà per il turno di riposo.

Dopodomani, in caso di vittoria sul Porto Maurizio, difficile da non ipotizzare, l’Albingaunia avrà la certezza della promozione in Seconda Categoria. I bianconeri di Gerardo Magalino hanno regolato in trasferta il Martina Sassello per 2 a 0. Sono andati a segno Melogno e Giampà su calcio di rigore.

Tre punti anche per la Letimbro che si avvia a chiudere la stagione al 9° posto in classifica. I gialloblu di mister Giuseppe Rizzo hanno liquidato il Riva Ligure con un secco 4 a 0, frutto di una doppietta di Pellizzari e delle reti singole di Tona e Russi.

La classifica aggiornate a 4 giornate dal termine:
1° Albingaunia 54
2° San Filippo Neri 47
3° San Bartolomeo 39
3° Bastia 39
5° Mallare 34
6° Val Prino 33
7° Valleggia 32
8° Murialdo 29
9° Letimbro 26
10° Riva Ligure 15
11° Martina Sassello 13
12° Bardineto 4
12° Porto Maurizio 4
Albingaunia, San Filippo Neri, Val Prino e Riva Ligure hanno giocato una partita in più.

Il giudice sportivo ha squalificato per due giornate Manuel Paglionico (Murialdo), Fabio Forgione e Diego Piccolo (San Filippo Neri).

Per un turno sono stati fermati Alberto Borgognoni (Bastia), Davide Landolfa (Letimbro), Simone Capici, Massimiliano Cappi (Mallare), Amedeo Bertone, Maurizio Franco (Murialdo), Andrea Dicamillo (Porto Maurizio), Luigi Buonocore (San Filippo Neri).

Ammenda di 150 euro al Val Prino “in quanto un proprio tesserato, già inibito fino al 31/03/2019, insultava e minacciava pesantemente il direttore di gara durante la gara e sino alla fine della stessa”.

Da segnalare che la partita in programma domenica 27 marzo, Valleggia – Murialdo, inizialmente prevista per le ore 18,30, si giocherà alle 16,00. Al contrario, la sfida tra San Filippo Neri e Mallare si giocherà alle ore 17, al termine di Borgorosso Arenzano – Lavagnese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.