IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tentato omicidio di Imperia, Samira reagisce bene alle cure: prognosi ancora riservata

Pietra L. Il decorso clinico procede per il meglio, le condizioni di Samira Ben Saad migliorano con continuità e certamente fanno ben sperare. Così dal reparto di neurochirurgia dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure parlano della franco-tunisina di 21 anni ancora ricoverata presso il nosocomio pietrese. Samira sta reagendo bene alle terapie e viene tenuta sotto controllo quotidianamente, in particolare la pallottola che si è fermata a soli 21 millimetri dal cervelletto, e che per ora non presenta problemi e non ha dato complicazioni sulla degenza della giovane. La prognosi resta ancora riservata ed i medici non possono pronunciarsi su quando potrà lasciare l’ospedale, in attesa di sciogliere ogni riserva su un possibile intervento chirurgico.

Dalla famiglia ancora bocche cucite: resta da vedere, in caso i medici decidano di non operare la giovane, se una volta dimessa e tornata in Francia la ragazza vorrà farsi operare nel suo Paese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.