IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tentato omicidio a Finale: il gip dice no a perizia psichiatrica su Catalano

Savona. Notifica di fine indagine nell’inchiesta giudiziaria che vede accusato Gabriele Catalano di tentato omicidio. Il 37 milanese era stato arrestato a Finale Ligure dopo aver colpito con una coltellata un amico di 44 anni. Intanto il gip del Tribunale di Savona, Emilio Fois, ha deciso, per ora, di non ammettere la perizia psichiatrica sull’uomo, chiesta dai legali difensori Francesca Aschero e Lorenzo Corridori per accertare la sua capacità di intendere e di volere, nell’ambito della procedura per la richiesta di incidente probatorio.

Secondo la difesa, infatti, Catalano soffre di problemi di salute legati all’uso di sostanze stupefacenti e al momento dell’aggressione non si sarebbe reso conto della gravità del suo gesto: una lite nata per futili motivi e che è degenerata a seguito del pesante stato di alterazione dei due amici, dovuto ad alcol e droghe. Ma la richiesta dei legali di Catalano è stata respinta e quindi non ci sarà alcun incidente probatorio; ora si aprirà il processo che vedrà sul banco degli imputati il 37enne milanese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.