IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spotorno, Granfondo MTB Super Bike: il maltempo non frena Piras e Pichierri foto

Più informazioni su

Spotorno. Il maltempo che si è abbattuto su tutto il nord Italia ha limitato il numero di partecipazioni alla Granfondo MTB Super Bike, andata in scena domenica 27 marzo a Spotorno e valida come prima prova del Campionato Alpi Liguri Csen – Uce.

Ai nastri di partenza si sono presentati 125 corridori. Le forti piogge cadute nella notte e la concomitanza dello scatto dell’ora legale hanno fatto desistere molti pre iscritti, ma il livello allo start è stato comunque elevato. Parecchi i bikers provenienti da fuori regione a testimonianza della validità del tracciato, caratterizzato dai splendidi single tracks di costa sul mare.

Il percorso proposto era lo stesso della passata edizione, con l’aggiunta del suggestivo sentiero botanico di Torre del Mare. Prevedeva la salita iniziale di via alla Rocca, dove si è subito creata selezione, con un terzetto composto da Michele Piras (Marchisio Bici), Silvio Massimino (GT Stac Plastic Brondello) e Piero Lunati (GS Passatore), i quali sono rimasti compatti per tre quarti gara. Sulla prima delle due discese del Trevo, Massimino e Piras allungavano su Lunati staccato di 40 secondi e sulla pietraia di via Antica Romana il portacolori del Team Marchisio rompeva gli indugi dettando un ritmo insostenibile per Massimino. Sui caruggi finali Piras, avvantaggiato dall’ottima conoscenza del tracciato, si presentava sul traguardo chiudendo la gara in 1h 57’19” con un vantaggio di 1’05” sul forte atleta dello Stac Plastic; al terzo posto, staccato di 2’31”, Piero Lunati.

Tra le donne si è confermata, dopo il successo dello scorso anno, Elena Pichierri (Cicli Zanini) che ha chiuso con il tempo di 2h 35’46” davanti a Barbara Piralla (Cicli Battistella) staccata di 1’59”; terza Marina Cressani (MTB Benini Novara). Ai due vincitori è stata consegnata la maglia verde di leader della classifica del Campionato Alpi Liguri.

Sabato pomeriggio, inoltre, una sessantina di bambini hanno dato vita alla terza Bimbi Bike, pedalata per i giovani dai 4 ai 10 anni. Madrina della manifestazione, come consuetudine da anni, Sandra Klomp, a conferma della profonda amicizia tra forte biker italo-olandese ed il sodalizio spotornese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.