IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Smottamento a Capo Santo Spirito, Merciai: “Mobilità paralizzata, ma se fosse successa una calamità?”

Borghetto S. Spirito. Corre anche su Facebook il tam tam degli aggiornamenti sulla viabilità tra Ceriale e Borghetto, questa mattina messa a dura prova dallo smottamento sulla carreggiata all’altezza del cantiere per il collegamento alla rete fognaria.

Gianluca Merciai, che coordina il gruppo dedicato ai disagi della viabilità a Capo Santo Spirito, si fa interprete delle lamentele degli automobilisti: “Vi pare possibile che per uno smottamento si debba bloccare tutta la viabilità con code chilometriche? Intendiamoci, è indubbio che l’Aurelia doveva essere chiusa per precauzione. Ma ci pensate che per uno smottamento si hanno effetti come se fosse avvenuto un evento catastrofico che paralizza una zona che va da Pietra Ligure ad Albenga ed entroterra? Provate a pensare se fosse successo una calamità naturale di anche 100 volte inferiore rispetto a quello che è successo in Giappone? Ma dove sono i progetti infrastrutturali? Ma dov’è l’organizzazione, ma dove sono i decantati piani di protezione civile? Ci si accontenterebbe anche solo di cartelli indicatori e segnalatori… E poi discutiamo sul nucleare? Ma come possiamo pensare noi italiani di garantire la sicurezza e la manutenzione di una centrale nucleare quando per 4 pietre paralizziamo oltre 100 Kmq della nostra Provincia? Siamo disgustati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.