IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sci di fondo sulla spiaggia ad Alassio: madrina d’eccezione Stefania Belmondo

Più informazioni su

Alassio. Sabato 2 aprile, Alassio torna ad ospitare sulla sua spiaggia la Gara “Sci di Fondo on the beach”, promossa dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Alassio e organizzata dall’Agenzia Eccoci in collaborazione con l’Associazione Albergatori Alassio-Laigueglia, Comune e Pro Loco di Limone Piemonte, Bottero SKI.

Madrina della manifestazione, che prenderà il via alle ore 10.00 sulla spiaggia davanti alla passeggiata Dino Grollero, sarà la campionessa italiana di sci di fondo, Stefania Belmondo. Per la seconda volta la spiaggia di Alassio sarà trasformata nell’unico campo gara di sci di fondo e ciaspole in riva al mare. Grazie alla qualità della sabbia della spiaggia alassina e con l’avallo di professionisti del settore tecnico sciistico, nasce ufficialmente un nuovo ed originale modo di fare sport.

“Alassio apre la sua lunga stagione turistica con una originale manifestazione. La città del muretto offrirà per il secondo anno l’occasione di provare l’emozioni di sciare in riva al mare – spiega l’assessore al Turismo e alla Cultura, Monica Zioni – Metteremo a disposizione degli sportivi una pista di fondo del tutto particolare. Sarà la sabbia a sostituire il soffice manto bianco e il costume da bagno ad essere indossato al posto della tuta da sci. Si conferma inoltre il gemellaggio turistico con Limone Piemonte. Insieme vogliamo sottolineare le peculiarità dei nostri territori. Per Limone sono le bianche piste da sci a costituire la principale attrattiva turistica. Per Alassio punto di forza è la sua dorata spiaggia, una delle più ambite del turismo ligure”.

A partire dalle ore 10.30, nello spazio Bottero Ski, sci e ciaspole saranno messe a disposizione del pubblico per prove libere. Nella mattinata, le squadre rappresentative di Alassio e Limone Piemonte si affronteranno nella gara di sci di fondo e ciaspole, a partire dalle ore 11.15. Nel pomeriggio, dalle 14.30, a gareggiare nell’originale competizione saranno i turisti, che dovranno semplicemente presentarsi con sci, scarponi e costume da bagno. Durante la manifestazione saranno raccolti fondi a favore del Comitato Ligure dell’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Renato B.

    Bell’articolo ma mi preme ricordare che la Belmondo è campionessa OLIMPICA,oltre che mondiale italiana ecc.ecc.