IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scherma, assegnati a Savona tutti i titoli regionali: ecco i nomi dei campioni

Savona. Sabato 12 e domenica 13 marzo sono stati più di 250 gli schermitori e le schermitrici di tutte le età che si sono avvicendati sulle pedane del palazzetto della scherma Giorgio Faldini di Savona per contendersi i titoli di campione ligure 2011.

Eroe della prima giornata di gare è stato Giacomo Falcini, co-maestro della Chiavari Scherma insieme al padre Giovanni, che ha conquistato due titoli, quello di fioretto, battendo in finale Alexis Bruno del Circolo della Spada Liguria, e quello di spada, superando Simone De Rosa, anch’egli tecnico federale della giovane società Polisportiva del Finale Leon Pancaldo di Finale Ligure.

Ai posti d’onore nel fioretto Davide Massera (Chiavari) e Giacomo Munari (Rapallo) e nella spada ancora Davide Massera e il master Fabio Franchi (Genova Scherma).

Gli altri titoli sono stati conquistati nel fioretto femminile da Camilla Rivano (C.S. Rapallo) che ha superato in finale la compagna di società Alice Bacigalupo; terze a pari merito Beatrice Tripaldelli (La Spezia) e Sara Bertagna (Rapallo). Nella spada femminile successo di Giordana Comparini (Cesare Pompilio), seconda Luisa Tesserin (Pompilio) e terze Caterina Belli (Sant’Olcese) e Carola Annitto (Rapallo).

Il titolo di sciabola è stato appannaggio di Enrico Boffano in campo maschile, che guida un podio per tre quarti Genova Scherma con Filippo Canepa e Federico Musso; terzo a pari merito Andrea Baldi (Savona). In quello femminile ancora al primo e secondo posto le sciabolatrici di Genova Scherma Morgana Schirru e Alice Golda; terze Sara Bertagna (Rapallo) e Beatrice Tripaldelli (Spezia).

La giornata della domenica era tutta dedicata ai Regionali degli under 14, in una gara valevole quale terza prova del Gran Premio Giovanissimi.

Dei tredici titoli in palio ne sono stati conquistati quattro dalla Cesare Pompilio con Franco Alchiede Simonato (Maschietti di spada). Annalisa Caviglia (Bambine di spada), Emanuele Sciuto (Giovanissimi di spada) e Jacopo Musso (Allievi di spada); quattro dal Circolo Scherma La Spezia con Mario Di Monte (Allievi di sciabola) che ha conquistato anche quello degli Allievi di fioretto, Tommaso Aiello (Giovanissimi di fioretto) e Matteo Ferranti (Maschietti di fioretto); tre dal Club Scherma Rapallo con Luce Scaglione (Bambine di fioretto), Corinna Masella (Giovanissime di spada) e Alice Carlassare (Allieve di fioretto) ed infine due dal Circolo Scherma Savona con Sofia Cavallo (Allieve di spada) e Filippo Cervetto (Giovanissimi di sciabola).

I primi posti in classifica dei trofei messi in palio dal Circolo Scherma La Spezia vedono per il 6° “Trofeo Aldo Savino” al primo posto il C. S. Rapallo, secondo Genova Scherma e terzo il C. S. La Spezia; per il 6° “Trofeo Davide Cavallo” primo il C. S. Savona, secondo il C. S. La Spezia e terzo il C. S. Rapallo; per il 6° “Trofeo Bianca Amati” primo il C. S. Rapallo, secondo il C. S. La Spezia e terzo il C. S. Savona.

Riepilogando, sulla base dei risultati ottenuti nella manifestazione svoltasi a Savona, il Comitato regionale della Federscherma ha comunicato l’assegnazione dei titoli regionali di campione ligure in tutte le specialità e in tutte le categorie come segue.

Fioretto maschile. Maschietti: Matteo Ferranti (C. S. La Spezia); Giovanissimi: Tommaso Aiello (C. S. La Spezia); Ragazzi: Marco Moroni (C. S. Savona); Allievi: Mario Di Monte (C. S. La Spezia); Cadetti: Andrea Baldi (C. S. Savona); Giovani: Giacomo Munari (C. S. Rapallo); Under 23: Davide Massera (Chiavari); Assoluti: Giacomo Falcini (Chiavari).

Fioretto femminile. Bambine: Simona Ghigliotti (C. S. Rapallo); Giovanissime: Luce Scaglione (C. S. Rapallo); Ragazze: Alessandra Pisano (C. S. Rapallo); Allieve: Alice Carlassare (C. S. Rapallo); Cadette: Camilla Rivano (C. S. Rapallo); Giovani: Camilla Rivano (C. S. Rapallo); Under 23: Beatrice Tripaldelli (C. S. La Spezia); Assoluti: Camilla Rivano (C. S. Rapallo).

Spada maschile. Maschietti: Franco Alchiede Simonato (C. Pompilio); Giovanissimi: Emanuele Sciuto (C. Pompilio); Ragazzi: Stefano Bianchi (Genova Scherma); Allievi: Jacopo Musso (C. Pompilio); Cadetti: Sergio Trivelli (C. Pompilio); Giovani: Gualtiero Chiossi (Genova Scherma); Under 23: Simone De Rosa (Finale Leonpancaldo); Master: Fabio Franchi (Genova Scherma); Assoluti: Giacomo Falcini (Chiavari).

Spada femminile. Bambine: Annalisa Caviglia (C. Pompilio); Giovanissime: Corinna Masella (C. S. Rapallo); Ragazze: Mathilda Masella (C. S. Rapallo); Allieve: Sofia Cavallo (C. S. Savona); Cadette: Luisa Tesserin (C. Pompilio); Giovani: Luisa Tesserin (C. Pompilio); Under 23: Caterina Belli (Sant’Olcese); Master: Linda Kaiser (Genova Scherma); Assoluti: Giordana Comparini (C. Pompilio).

Sciabola maschile. Giovanissimi: Filippo Cervetto (C. S. Savona); Allievi: Mario Di Monte (C. S. La Spezia); Cadetti: Andrea Baldi (C. S. Savona); Giovani: Federico Musso (Genova Scherma); Under 23: Filippo Canepa (Genova Scherma); Master: Roberto Faldini (C. S. Savona); Assoluti: Enrico Boffano (Genova Scherma).

Sciabola femminile. Ragazze: Arianna Astegiano (C. S. Savona); Allieve: Arianna Astegiano (C. S. Savona); Cadette: Alice Golda (Genova Scherma); Giovani: Morgana Schirru (Genova Scherma); Under 23: Morgana Schirru (Genova Scherma); Master: Linda Kaiser (Genova Scherma); Assoluti: Morgana Schirru (Genova Scherma).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.