IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, “Immaginopoli”: la mercificazione femminile “smascherata” dagli studenti dello Scientifico

Più informazioni su

Savona. Martedì 8 marzo, alle ore 10, nella Sala Rossa del Comune di Savona, sarà presentato il progetto “Immaginopoli”, scritto e realizzato dalla classe IV B del Liceo Scientifico “Orazio Grassi” di Savona, in collaborazione con l’Udi (Unione Donne in Italia). L’incontro avrà come argomento la mercificazione del corpo femminile e i problemi etici che ne scaturiscono.

Il video preparato da noi studenti è basato su una semplice idea: mettere nero su bianco il vero. Con un’accurata ricerca, abbiamo isolato gruppi di immagini e redatto diversi testi, per sostenere la nostra tesi. Grazie anche all’uso della strumentazione radiofonica, abbiamo potuto registrare i testi, sovrapponendo alle immagini le nostre voci che recitano. Il risultato è una carrellata di figure, voci narranti e melodie di sottofondo che vuole mettere in luce il nostro obiettivo: denunciare con chiarezza tale fenomeno.

“Di fronte a un simile spettacolo bisogna chiudere gli occhi e lasciare correre, oppure esprimere un secco e libero rifiuto? Dobbiamo abituarci all’oscenità, oppure ribellarci? E in gioco l’autonomia di giudizio di tutti di noi. Ognuno, nel suo piccolo può contribuire. Passo dopo passo, è possibile cambiare la situazione. Fermarci a riflettere è l’arma più forte che possediamo” dicono gli studenti protagonisti dell’iniziativa. L’evento sarà trasmesso in streaming sul sito www.farodelmiopeggio.it e sul sito del Liceo Scientifico Grassi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.