IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, il vice sindaco Caviglia: “Bene per la Maersk, ora l’Albenga-Predosa”

Savona. “Quanto approvato oggi dal Consiglio superiore dei lavori pubblici è una decisione storica e sarà decisiva per lo sviluppo di tutto il nostro comprensorio portuale”. E’ arrivato anche dal vice sindaco di Savona Paolo Caviglia un plauso al definitivo via libera sui lavori di realizzazione della piattaforma Maersk di Vado Ligure. “Un’opera strategica per tutto il savonese e la Liguria, che porta il nostro territorio in Europa” ha aggiunto il vice sindaco savonese.

“Anche come Psi abbiamo sempre sostenuto la necessità di realizzare questa importante infrastruttura portuale che porterà benefici alle aziende locali e garantirà livelli occupazionali senza precedenti”.

“La piattaforma sarà una occasione anche per la Val Bormida e la retroportualità, con la prospettiva di una implementazione del settore della logistica di livello europeo”.

Per Paolo Caviglia l’investimento per il nuovo terminal andrà a rafforzare il sistema economico del Nord Ovest e farà da volano anche per altri macro-interventi di potenziamento infrastrutturale. Uno su tutti la nuova bretella autostradale Albenga-Val Bormida-Predosa, per la quale gli enti locali attendono la convocazione del Ministero per la firma dell’atteso accordo di programma che potrà rappresentare un primo concreto avvio dell’iter realizzativo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.