IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, Comune “Presto la costituzione di un Tavolo permanente per gli adolescenti”

Savona. L’Assessorato alle Politiche Sociali e Città Solidale del Comune di Savona promuove la costituzione di un Tavolo permanente per gli adolescenti. L’idea dell’amministrazione comunale è di realizzare un “organismo snello e deburocratizzato, pensato come spazio di confronto stabile e partecipato della comunità civile cittadina in cui siano rappresentati i soggetti adulti che in modo istituzionale o sostanziale operano e vivono a contatto con gli adolescenti. Adulti che desiderano comprendere, al di là degli stereotipi, con realismo e lucidità, i fenomeni fluttuanti che connotano oggi questa transizione di crescita del tutto originale, abbiano a cuore un dialogo rispettoso delle autonomie e promotore di benessere delle giovani generazioni di cui gli adulti stessi siano i primi garanti”.

L’iniziativa verrà presentata alla cittadinanza giovedi (31 marzo), alle ore 16,30, nella Sala della Sibilla presso la Fortezza del Priamar in occasione del convegno pubblico “Facciamo un patto? Adolescenti: gli adulti si confrontano per condividere azioni e strategie educative”.

“Come un trapezista, ogni giovane, nel bel mezzo del suo slancio vigoroso, deve abbandonare la salda presa dell’infanzia e cercare di afferrare un solido appiglio nell’età adulta, e tutto dipende, in un intervallo che mozza il fiato, dalla possibilità di instaurare un legame tra passato e futuro, nonché dall’attendibilità di coloro da cui si sgancia e di coloro che sono destinati a riceverlo”. La nota metafora di Erick Erickson è stata scelta come simbolo dell’evento per sottolineare l’irripetibile mix di potenzialità e fragilità del protagonista e il ruolo irrinunciabile degli adulti intorno a lui.

Il programma del convegno prevede la presentazione dell’iniziativa del Tavolo da parte dell’Assessore alle Politiche Sociali e città solidale Isabella Sorgini.
Seguirà un’interessante testimonianza che scavalca il tempo e connette le generazioni, frutto di protratta riflessione autobiografica da parte dei membri del gruppo “Abitare la nostra età”, cresciuto in questi anni col sostegno della Seconda Circoscrizione. Giovani di ieri presentano brani riferiti alla propria adolescenza con il gentile contributo di drammatizzazione da parte di Elio Berti dell’associazione Timoteo Teatro e con il commento scientifico della dr. Maria Debenedetti psicologa, psicoterapeuta (Asti).

Concluderà i lavori un inedito contributo del dr. Claudio Foti, psicologo, psicoterapeuta, fondatore e direttore scientifico del Centro Studi Hansel e Gretel di Torino, che offrirà all’assemblea stimoli innovativi attraverso le tecniche dell’intelligenza emotiva. Questo il programma dettagliato del convegno: ore 16,30 Accoglienza; ore 16,45 Presentazione del Tavolo di lavoro permanente per gli Adolescenti – Isabella Sorgini Assessore Promozione Sociale e città solidale; ore 17 “il valore dei ricordi” lettura narrazioni autobiografiche del gruppo “Abitare la nostra età ”a cura di Timoteo Teatro; commento di Maria De Benedetti – psicologa dell’educazione; ore 17,45 “Gli adolescenti: trapezisti dell’anima…aiutiamoli con l’intelligenza emotiva” intervento con attivazioni di sala a cura del dr Claudio FOTI, psicologo, psicoterapeuta, direttore scientifico del Centro Studi Hansel e Gretel Torino; ore 19 conclusioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.