IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, Ferdinando Molteni scioglie le riserve: in corsa per le elezioni comunali

Savona. Si è detto disponibile a ricandidarsi: l’assessore alla cultura Ferdinando Molteni scenderà nuovamente nell’agone elettorale di Savona con la coalizione di centrosinistra. Dal coordinamento del Pd è scattato il plauso, ben accogliendo la riproposizione di Molteni per il Berruti bis.

Per il Pd la sfida è eguagliare il successo di cinque anni fa, con un’alleanza da confini ampi che comprende Idv, Psi, l’Api di Rutelli, Federazione della sinistra (Rifondazione e Comunisti italiani), Sel di Vendola e Udc di Casini.

Su posizioni più radicali e in solitaria il Partito Comunista dei Lavoratori che punta sulla candidatura di Simone Anselmo. Il movimento 5 Stelle ispirato da Beppe Grillo, invece, scommette su Milena Debenedetti.

L’assessore Paolo Marson, candidato dichiarato dal centrodestra, conterà sull’appoggio di Pdl e Lega Nord e probabilmente sulla Destra di Storace e su una lista civica di centristi. In lizza anche Ugo Ghione che è stato il primo, in ordine di tempo, a scendere in campo con la Nuova Destra e ha l’appoggio di Forza Nuova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da francy

    Beh, non c’è che dire. Lo scambio tra Ivg e i lettori funziona alla perfezione. Grazie della risposta.

  2. Scritto da francy

    “Ricandidarsi”. “Scendere nuovamente nell’agone politico”. L’autore dell’articolo mi può gentilmente dire quante preferenze ha preso Molteni alle ultime elezioni comunali, visto si “ricandida” e “scende nuovamente in campo”.

    Grazie