IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rutelli a Savona: “Su crisi libica governo confuso e terrificante ritardo”

Savona. Sulla vicenda immigrati il governo ha agito “in terrificante ritardo” e la sua azione è stata “confusa”. Lo afferma Francesco Rutelli, leader di Alleanza per l’Italia, oggi a Savona per sostenere il sindaco Federico Berruti.

Secondo Rutelli, infatti, “si sapeva da tempo che ci sarebbero stati degli sbarchi di profughi dal Nord Africa”. Le dimissioni del sottosegretario Alfredo Mantovano, inoltre, sono la dimostrazione “che si questa vicenda – aggiunge – l’azione dell’esecutivo è stata confusa”.

Giudizio negativo, quello di Rutelli, anche sulla posizione dell’Italia in merito alla questione libica: “A livello internazionale – dice al riguardo – ci troviamo in uno stato di preoccupante isolamento, quando invece il Paese avrebbe dovuto porsi a capo di una task force umanitaria nel Mediterraneo e, in questo particolare momento storico, assumere in essa un ruolo di punta”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.