IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rinnovabili, Pinotti (Pd): “Governo vari nuovi incentivi”

Più informazioni su

Liguria. “L’Aula del Senato ha approvato una serie di mozioni in materia di energie rinnovabili, tra cui quella del Pd, di fronte alle quali il governo non ha più alibi: deve rimediare al pasticcio fatto e mettere mano immediatamente a un nuovo sistema di incentivi”. Lo afferma, in una nota, la senatrice del Pd, Roberta Pinotti, che chiede all’esecutivo nazionale di togliere “incertezze alle aziende del settore”.

“Il governo non deve perdere altro tempo: occorre ripristinare il sostegno a un settore indispensabile, anche – sottolinea la Pinotti – perché gli obiettivi dell’Unione europea di riduzione delle emissioni di anidride carbonica e di produzione di energia dalle fonti rinnovabili entro il 2020 sono più che mai attuali”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Aurelio Bianchi

    Qualcuno deve spiegare alla Pinotti come funzionano gli incentivi.
    Perchè non ha capito che LI PAGHIAMO NOI con le nostre bollette.
    Le energie alternative devono stare in piedi per conto loro, altrimenti tutto crolla.
    Quello del fotovoltaico o dell’eolico è un business per furbetti, non c’entra per nulla l’ambiente.
    Pinotti, lo sai o lo fai?

  2. folgore
    Scritto da folgore

    E perchè mai? Funzionano bene no? Rendono bene, rispettano l’ambiente e allora fatele con i VOSTRI soldi!
    Non mi risulta che in Italia tolta la Fiat ci siano aziende che producano con incentivi statali, se il mercato giudica una cosa buona non avrete difficoltà a produrre e installare, se avete bisogno degli incentivi è perchè state cercando di propinare delle “sole”!
    A voi non piace in nucleare e votate per abolirlo, affari nostri di cosa e come camperemo, a noi non piace il fotovoltaico e non vogliamo distribuire a pioggia soldi ad una tecnologia fallita in partenza!
    Li avete? spendeteli, non li avete…somatizzate!