IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Rixi (Lega Nord): “La Sanità ligure dimentica i disabili”

Regione. “Non c’è trasparenza sui soldi della sanità, sulle delibere e sulla legittimità dei provvedimenti”. Non usa mezze parole Edoardo Rixi, capogruppo della Lega Nord in Consiglio regionale.

“Le delibere sanitarie sono documenti pubblici e dovrebbero essere liberamente accessibili a tutti i cittadini – dichiara Rixi -, invece spesso sono atti che vengono negati anche ai consiglieri regionali. Questo vale anche per i bilanci e per tutto ciò che è necessario per controllare il buon funzionamento del sistema sanitario ligure. Questo sistema omertoso sta facendo dilagare la politica dello spreco e delle clientele tipica che fino a ieri era tipica delle sole regioni del meridionali. Tutto questo a discapito degli impegni presi”.

“Ultimo esempio a Natale – spiega Rixi – quando, dopo l’occupazione del Consiglio da parte di molte famiglie di portatori di handicap gravi, a fronte di un ordine del giorno votato all’unanimità che impegnava l’assemblea a garantire le cure sul territorio nazionale nonché all’estero per la riabilitazione fisica e/o interventi chirurgici dei disabili residenti in Liguria. Non è stato fatto assolutamente nulla”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da roberto 2

    E il fondo per la non autosufficienza eliminato dal governo di cui la lega e’ asse fondamentale?
    Il sig. Rixi, che giustamente ha a cuore il problema dei disabili dovrebbe, per coerenza con le sue idee, farsi promotore con chi di dovere ( ministro Maroni), per poter avere l’ election day, ecco che per magia si potrebbero reperire 300 milioni di € così da poter ripristinare il famoso fondo, che, solo in Liguria aiuterebbe 6000 persone!
    Si immagina sig. Rixi il peso elettorale che potrebbe avere una decisione del genere?