IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Rambaudi incontra Sabry Azar su aiuti a contadini brasiliani

Regione. L’assessore alla Cooperazione allo Sviluppo della Regione Liguria, Lorena Rambaudi, ha incontrato oggi a Genova Zaira Sabry Azar, membro del coordinamento nazionale Movimento Sem Terra- MST Maranhao (Brasile), in questi giorni in visita in Italia e ospite di Arci Liguria.

Un incontro nell’ambito della  cooperazione internazionale che dal 2008 Arci Liguria, Arci Spezia, insieme a ARCS, Regione Liguria, Comune e Provincia della Spezia e Comune di Lerici hanno iniziato con il Movimento del Maranhao per favorire lo sviluppo di un’agricoltura sostenibile in un villaggio rurale della regione.  Un’area devastata da anni di allevamento intensivo di bestiame, e per la diffusione delle conoscenze di tali tecniche in tutto il Brasile.   

“Perché, come sostiene J.P Stedile, dirigente del MST e di Via Campesina- sottolineano i membri dell’organizaazione – “se si dà ad un contadino solo la terra continuerà ad essere ignorante e manipolabile. Garantire ai poveri soltanto la possibilità di lavorare per se stessi, non risolve né il problema della povertà né quello della disuguaglianza”.

È per questo che il MST sostiene che i contadini devono avere diritto alla terra ed accesso all’istruzione. È questo che li libera, che offre loro la conoscenza e li fa diventare cittadini”.

“Si tratta – afferma la Rambaudi – di un progetto molto interessante perché coniuga la necessità di sviluppo dell’agricoltura, basata su criteri eco-compatibili, con la creazione di comunità sociali dove si trova riscontro ai bisogni primari della popolazione di quel territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.