IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, Guccinelli su caro carburante: “Necessario neutralizzare l’Iva sui prossimi aumenti”

Regione. Un’azione congiunta di tutte le regioni italiane in sede di conferenza Stato Regioni per contrastare ogni inerzia del Governo e spingerlo ad assumere iniziative contro il rincaro carburanti. La chiede l’assessore allo sviluppo economico della Regione Liguria, Renzo Guccinelli attraverso una lettera indirizzata quest’oggi a Sara Giannini, assessore all’industria delle Marche e coordinatrice della commissione attività produttive della Conferenza delle Regioni.

“Serve un’azione portata avanti come Regioni italiane sia  verso il Governo – spiega Guccinelli – sia  verso le associazioni di rappresentanza delle imprese petrolifere con l’obiettivo di riportare la dinamica dei prezzi dei carburanti entro margini compatibili con la tenuta del sistema produttivo e sociale”.  “Le conseguenze della crisi libica – scrive Guccinelli – colpiscono infatti  contemporaneamente  famiglie e imprese del Paese, con l’effetto di aggravarne le condizioni di vita e di lavoro. L’aumento del carburante in particolare mette in moto un processo inflattivo in un Paese, come il nostro, già colpito dalla crisi, la cui ripresa risulta troppo lenta rispetto alle altre nazioni e può incidere in modo rilevante, sia sui costi della logistica, sia sulla determinazione del prezzo finale di vendita dei prodotti che per oltre l’80% sono trasportati merci su gomma ”.

“Tutto ciò – continua Guccinelli – avviene alla presenza di un governo nazionale che non sembra in grado di comprendere la gravità della situazione e che non ha messo in campo nessuna iniziativa minimamente efficace”. Secondo l’assessore allo sviluppo economico della Regione Liguria una prima azione da assumere  potrebbe essere “la neutralizzazione dell’IVA sui prossimi aumenti, perché è assurdo che al rincaro dei carburanti contribuisca anche l’aumento del gettito fiscale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.