IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione: Ceriale risorge, Varazze sconfitto

Finale Ligure. Nessuno resiste al passo del Finale. I giallorossi, esprimendo il loro consueto gioco spumeggiante, hanno fatto un sol boccone dell’Andora e hanno allungato a + 4 sull’Imperia. La squadra di mister Sergio Soncin non è andata oltre lo 0 a 0 casalingo con il Serra Riccò. Al 32° della ripresa i neroazzurri hanno avuto a disposizione un calcio di rigore, contestato dagli ospiti, ma Romeo ha respinto il tiro di Iannolo. Nel finale i gialloblu sono rimasti in dieci ma hanno resistito.

Il Finale, che ha giocato nel tardo pomeriggio, quindi già a conoscenza del risultato dei rivali, ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 3 a 0 grazie alle reti di Rossi, Ferrari e Perlo. Nella seconda metà di gara Lupo ha accorciato ma la formazione allenata da Pietro Buttu ha trovato ancora il goal con Capra. Per la capolista è la decima vittoria consecutiva.

Ritrova il sorriso il Ceriale che, dopo tre sconfitte di fila, è tornato a vincere. Un risultato necessario per difendere il proprio posto in zona playoff dall’attacco della Voltrese. A Genova Borzoli i ragazzi guidati da Gabriele Gervasi hanno sofferto e fino ad una decina di minuti dalla fine erano sotto con la Virtusestri, a segno con Trocino. Nelle ultime battute le reti di Bellinghieri e Cresci hanno ribaltato il risultato, permettendo ai biancoazzurri di centrare la nona vittoria in trasferta su tredici partite giocate.

I cerialesi si riportano a contatto con l’Imperia e mantengono a debita distanza la Voltrese che, passata in svantaggio sul campo dell’Argentina alla mezz’ora a seguito di un goal di Gherardi, si è imposta per 3 a 1 grazie ad una tripletta di Cardillo negli ultimo venti minuti di gioco.

Quest’ultimo risultato avrebbe potuto agevolare il Varazze nella rincorsa alla salvezza senza passare per i playout, ma la squadra di mister Graziano Pastine è stata sconfitta per 3 a 1 dalla Golfodianese, confermando la propria debolezza in trasferta, dove ha perso dieci partite su tredici disputate. Un goal di N. Scarrone e una doppietta di Profeta hanno consegnato i tre punti ai locali; per i neroazzurri goal di Tiola.

I varazzini vengono avvicinati dal San Cipriano che ha sconfitto e raggiunto la Sampierdarenese. Friedman nei primi minuti di gioco e Marafioti allo scadere hanno segnato le reti dei biancoazzurri; per i lupi illusorio pareggio firmato da Mereu.

Niente da fare invece per la Praese che resta solitaria al penultimo posto, dopo essere stata battuta dalla Bolzanetese. Bossa e Giuri hanno portato gli arancioblu sul doppio vantaggio; Cizmja e Sacco hanno riportato la partita in parità, ma nel finale un girore trasformato da Traggiai ha permesso ai locali di conquistare l’intera posta in palio.

Prosegue la risalita della Carcarese che ha vinto quattro delle ultime sei partite giocate. Al Corrent i biancorossi sono andati sotto al 7° per un goal di Carnovale, abile a sfruttare una disattenzione difensiva dei valbormidesi. Nella seconda metà di gara la formazione allenata da Flavio Ferraro ha capitalizzato i suoi attacchi andando in rete con Peluffo al 7°, Mela al 22° e Procopio al 44°. Quest’ultimo ha raggiunto il traguardo delle 50 reti in maglia carcarese.

La formazione del presidente Adriano Goso ha giocato con Camilleri, Pastorino, Scannapieco, Bottinelli, Sardo, Ognjanovic, Fanelli, Piccardi, Mela, Peluffo, Procopio; a disposizione Tregambe, Di Noto, Pesce, Hublina, Zerbini, Nasyr, Sturzu.

L’esito del 25° turno, nel quale si sono contate 28 reti che hanno dato vita a 5 vittorie casalinghe, 2 esterne e 1 pareggio:
Finale – Andora 4 – 1
Virtusestri – Ceriale 1 – 2
Carcarese – Pegliese 3 – 1
Bolzanetese Virtus – Praese 3 – 2
San Cipriano – Sampierdarenese 2 – 1
Imperia – Serra Riccò 0 – 0
Golfodianese – Varazze Don Bosco 3 – 1
Argentina – Voltrese Vultur 1 – 3

In classifica Andora e Carcarese viaggiano nelle posizioni medio-alte:
1° Finale 53
2° Imperia 49
3° Ceriale 48
4° Voltrese Vultur 43
5° Andora 38
5° Serra Riccò 38
7° Carcarese 37
8° Virtusestri 36
9° Bolzanetese Virtus 35
10° Golfodianese 34
11° Argentina 31
12° Varazze Don Bosco 25
13° Sampierdarenese 24
13° San Cipriano 24
15° Praese 22
16° Pegliese 12

La 26° giornata si disputerà domenica 27 marzo alle ore 16,00. Questi gli incontri in calendario:
Ceriale – Argentina
Serra Riccò – Bolzanetese Virtus
Andora – Carcarese
Praese – Finale
Voltrese Vultur – Golfodianese
Sampierdarenese – Imperia
Varazze Don Bosco – San Cipriano
Pegliese – Virtusestri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.